CROSTATA AL CIOCCOLATO E AL LAMPONE

Ho visto la foto di questa crostata in rete e ho deciso di salvare la foto per poterla provare. Non c'era la ricetta, ma era descritta quindi ci ho provato alla mia maniera



Ingredienti per una crostata da 20 cm di diametro

Per la frolla

180 gr di farina bianca bio
20 gr di cacao crudo bio (se usate cacao normale aumentare a 30 gr.)
100 gr di burro di ottima qualità
1 pizzico di sale
50 gr di zucchero (bianco o di cocco)
1 tuorlo d'uovo (facoltativo)
2-3 cucchiaiate di acqua

Per la ganache

100 gr di cioccolato amaro da copertura
100 gr di cioccolato al latte
150 gr di panna da montare
1 pizzico di sale

Per la decorazione

ca. 4 cucchiaiate di confettura di lamponi 100% frutta
Lamponi freschi q.b. a ricoprire la torta (ca. 300 gr)

PROCEDIMENTO:

Preparare la frolla mettendo in un robot (io con lama a S) la farina con lo zucchero, il sale e il cacao e dare una prima frullata, aggiungere il burro freddo tagliato a pezzettini, frullare per distribuire il burro, aggiungere il tuorlo, frullare, poi aggiungere pochissima acqua, quanto serve per creare l'impasto. Estrarre dal robot, compattare e mettere il composto in un sacchetto di plastica a riposare in frigorifero per almeno un ora.

Trascorso il tempo, stendere l'impasto con l'aiuto di due fogli di carta forno, fino ad uno spessore di circa 5-6 millimetri. Ribaltare la sfoglia su una teglia da crostata con fondo amovibile, sistemarla bene aiutantosi con il foglio di carta forno poi eliminarlo, passare il mattarello sul bordo per eliminare l'eccedente.  (la poca pasta residua si potrà trasformare in un paio di biscotti)
Forare la base della crostata con i rebbi di una forchetta.
Infornare a 180 gradi per circa 35 minuti, dipende dal forno.

A cottura ultimata estrarre la crostata, attendere qualche minuto per poterla maneggiare, e trasferire la base su un piatto da portata o meglio ancora prima su una gratella, poi una volta fredda sul piatto.

Preparare la ganache mettendo a fondere la panna con il cioccolato e il pizzico di sale (io uso il bimby) prima ho frullato il cioccolato poi ho aggiunto la panna e ho scaldato a 90 gradi per ca. 6 minuti.
Quando il cioccolato è pronto dare una bella mescolata con una spatola.

Riprendere la base e ricoprirla con ca. 4-5 cucchiaiate di confettura di lamponi, livellare bene, poi colare sopra la ganache cercando di non mescolare i due strati diversi.

Mettere in frigorifero fino a totale raffreddamento.

Ricoprire la ganache con lamponi freschi e decorare a piacere con qualche fogliolina di menta o di basilico.

A piacere si possono spruzzare i lamponi con l'apposita gelatina per renderli lucidi.

Commenti

Post popolari in questo blog

Orchidee Phalenopsis, consigli di coltivazione

Liquore ai fiori di Acacia (o Robinia)

SPEZZATINO DI MANZO CON VERDURE MISTE IN INSTANT POT