Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

FROLLINI SVUOTA DISPENSA ALLE NOCCIOLE SENZA GLUTINE

Immagine
Dovevo usare una piccola dose di farina di nocciole e mi sono inventata questi biscottini, non troppo dolci, senza glutine, le dosi sono indicative, ho misurato con una cup, quindi la metà è stata fatta ad occhio, e per il cacao e l'olio di cocco ho usato il formato da 1/4 di cup. Le dosi potrebbero essere da modificare leggermente in funzione dei vostri ingredienti, se per esempio volete aumentare un po' lo zucchero oppure dalla dimensione dell'uovo. Ingredienti per circa 16 frollini. ½ cup ca. di farina di nocciole (che avevo tritato in precedenza) ½ cup di farina di manioca (la trovo in un negozio di cibi etnici col nome di pound yam) ¼ di cup di zucchero di cocco (io non amo che siano troppo dolci, volendo si può aumentare la dose) 1 cucchiaino di lievito (un fondo di bustina) 1 uovo piccolo di galline razzolanti 2 cucchiai ca. di latte vegetale a piacere ¼ di cup di olio di cocco 1 cucchiaino di estratto di vaniglia naturale 1 pizzi

CAPONATA DI MELANZANE E PEPERONI ALLA MIA MANIERA

Immagine
Ingredienti per una dose molto abbondante 2 melanzane grandi senza semi 3 peperoni gialli carnosi 6-7 peperoni rossi Capriglio (o 3 peperoni rossi normali ma carnosi) 3 cipolle bianche 6-7 gambi di sedano 1 bicchiere di olio EVO (stimato) Sale marino integrale q.b. 3 cucchiai di zucchero di cocco ½ bicchiere di aceto di mele 500 gr. ca. di pomodori da sugo, (io ho usato un misto di cuori di bue e di picadilly dell’orto) Un barattolo di olive verdi snocciolate (dose a piacere, noi ne mettiamo parecchie) 1 grosso pugno di capperi dissalati 1 pugno di mandorle o di pinoli (io non ne avevo e ho usato degli anacardi) 1 pugno di uvetta ammollata (facoltativa, non l’ho messa) Procedimento: Tagliare le melanzane (io non le sbuccio) a fette e poi a dadini Mettere i dadini in un colapasta spolverandoli con del sale e lasciar sgocciolare per almeno un paio di ore. Tagliare i gambi di sedano a tocchetti, portare a bollore dell’acqua, sbollentare il se

CRACKERS DI OKARA MANDORLE AL PESTO

Immagine
Questo tipo di crackers si prepara quando si fa il latte di mandorle, o come si dice ora, Bevanda al gusto di mandorla. Una volta fatto il latte di mandorle ricetta qui , con il quale ho preparato un fantastico cappuccino.  Eh si! Il latte di mandorle fa la schiuma! E devo dire che il cappuccino viene veramente piacevole. Per farlo uso la beakfast station che ho ricevuto come regalo di Natale. Naturalmente si può usare il tipo di caffè che si desidera: cicoria, caffè biologico, o caffè decaffeinato. Il gusto varierà un po’ in funzione del tipo di caffè usato, ma il cappuccino riesce benissimo. Ma torniamo ai nostri crackers Ingredienti per circa una cinquantina di crackers Il residuo del latte di mandorle ottenuto con 200 gr di mandorle con la buccia 2 cucchiai di semi di lino ridotti in farina 2 cucchiai di lievito alimentare in fiocchi (facoltativo, serve per dare un aroma "formaggioso") 2 cucchiaini colmi di pesto di basilico p

POLPETTE DI MELANZANE CON SALSA ALLO YOGURT

Immagine
Queste polpette sono facilissime da fare, senza glutine, e nel mio caso anche svuota frigo. Ingredienti per una ventina di polpette ca. Per le polpette : 1 melanzana grossa (almeno 400 gr. forse un po' di più) 1 pugno di carne tritata (questa è la parte svuota frigo, ma è facoltativa) sale marino q.b. 1 uovo intero bio farina di manioca q.b. per ottenere una consistenza densa, circa 5/6 cucchiaiate 2 o 3 rametti di prezzemolo (facoltativo) Per la salsa: 1 yogurt greco 1 pizzico di peperoncino 1 pizzico di aglio in polvere 1 pizzico di cumino sale marino integrale q.b. Procedimento: Senza sbucciarla, tagliare la melanzana a fette spesse e poi a cubetti. Cuocerla a vapore per 25 minuti ca. Io uso il bimby, ma si può cuocere a vapore in qualsiasi modo si preferisca, l’importante è non farle bollire, in modo da ridurre l’umidità. Una volta cotte, frullarle in un robot  in crema più o meno fine a piacere. Travasare la polpa in un

PANINI PER HAMBURGHER SENZA GLUTINE E SENZA CEREALI

Immagine
Cercare di evitare l'uso di glutine e ridurre quello di cereali non è semplice e ogni tanto mi mancano i panini, da farcire a piacere o per un bell'hamburgher classico. Insomma sto cercando di perfezionare la ricetta ma sono già piuttosto soddisfatta di questa, anche se ci lavorerò ancora su. Ingredienti per 5 panini relativamente piccoli, formato crostatina: 4 uova intere bio 1/4 di cup di farina di mandorle 1/4 di cup di farina di manioca 2 cucchiai rasi (misurini) di farina di cocco 1 cucchiaino di aceto di mele 1 cucchiaino di lievito (si potrebbe aumentare un po') 1/2 cucchiaino scarso di sale marino integrale 1,5 cucchiai di olio EVO 3 cucchiai di ghee fuso, o burro fuso, o olio di cocco fuso 1 cucchiaio di semi di sesamo per decorare Stampi rotondi, io ho usato quelli di carta per tartellette, che danno panini un pochino piccoli, sto ancora cercando degli stampi in silicone leggermente più grandi. Procedimento: In una terrina sbattere l