Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2008

Petizione contro il ritorno al Nucleare

Immagine
RAGAZZI SE VOLETE FIRMARE UNA PETIZIONE CONTRO IL RITORNO AL NUCLEARE è DA QUEST A PARTE. MI RACCOMANDO SIATE NUMEROSI, NON POSSIAMO LASCIARE CHE DECIDANO DI AVVELENARCI CON TUTTE LE SCORIE RADIOATTIVE CONTRO LA NOSTRA VOLONTA'.

MEME - 4 SAPORI IN CROCE

Immagine
Ecco, mi dedico anch'io a questo simpaticissimo meme lanciato dai Cuochi di carta Allora cominciamo: Aromi/erbe di stagione: Mi piacciono molto tutte le spezie, ma se devo eleggere la mia preferita, direi decisamente lo zenzero, assolutamente fresco, grattugiato, tritato, affettato sottile, insomma basta che sia zenzero, lo metto quasi ovunque. Carne: Mi piace in tutti i modi, non posso negarlo, ma nell'ultimo anno sto cercando di ridurla in modo considerevole, ormai la metto in tavola non più di un paio di volte a settimana, privilegiando quella di provenienza biologica e da animali allevati in modo umano, quindi polli razzolanti, e manzi pascolanti. La preferenza va sicuramente ad una bella grigliata mista, cotta a puntino e non troppo asciutta. Pesce: Anche qui mi piace tutto, il fritto misto, la zuppa, senza dimenticare gamberi, gamberoni, aragoste, astici e granchi. Una mia amica sostiene che mangio il granchio in modo scientifico perché ci metto un'

Novità sulla Stevia

Immagine
La Stevia, come molti sapranno è una pianta naturalmente dolcificante, allo stato naturale dolcifica circa 10 volte più dello zucchero è priva di calorie, non altera la glicemia ed è priva di effetti collaterali. Da questa pianta viene ricavato un'estratto, lo stevioside, che arriva ad avere un potere edulcorante fino a 300 volte quello dello zucchero, solo che in Europa ne è vietata la commercializzazione come dolcificante. Gli indiani Guarani dell'America del sud, la aggiungevano ai loro infusi per addolcirli. In Brasile e in Paraguay viene utilizzata da secoli in cucina. In america latina la fitoterapia tradizionale considera la stevia un ipoglicemizzante, ipotensivo, diuretico e cardiotonico. All'inizio degli anni 1970, il Giappone a vietato l'uso di dolcificanti artificiali (aspartame, saccarina) perché le autorità temevano i loro effetti negativi sulla salute umana. Contemporaneamente un consorzio giapponese metteva a punto un metodo di estrazione dei glucos

Fine settimana in preda alle conserve

Immagine
Ieri venerdì, ho fatto un bel giro al mercato più grosso di Torino, Porta Palazzo (dicono che sia anche il più grande d'Europa, mi chedo se lo è veramente); ormai ci si trova veramente di tutto e si riesce anche a spuntare dei prezzi interessanti su frutta e verdura. Dovevo rifornirmi di ingredienti per preparare l'Antipasto Piemontese, di peperoncini tondi da farcire con acciuga e capperi, di verdurine varie per preparare il mio dado vegetale, e poi visto che ho in mente tutta una serie di salsine varie, ho preso olive verdi e nere snocciolate, capperi, pomodori secchi, aglio, prezzemolo, cipolle rosse e bianche insomma una spesa di tutto rispetto. Già da ieri pomeriggio è iniziata l'operazione antipasto piemontese , l'Architetto si è dedicato al tagliare i cavolfiori a tocchetti grandi come una cipollina, poi a tagliato anche i peperoni gialli, mentre mia mamma si occupava dei fagiolini da pulire e ridurre a tocchetti. Io nel frattempo da perfetta strega giravo c

La mia Torta della Foresta Nera

Immagine
Oggi Vi racconto della mia torta della foresta nera. Si tratta di una bellissima torta al cioccolato, alta almeno 3 o 4 strati, farcita di panna montata e ciliegie sciroppate (sul genere delle amarene Fa*ri per intenderci). Nella ricetta originale, la torta viene ricoperta di panna montata e rivestita di scaglie di cioccolato fondente. Specifico nella ricetta originale, perché la mia naturalmente è diversa, diciamo che faccio una torta della foresta nera Sacherizzata. La prima volta che ci siamo imbattuti in questa torta, stavamo percorrendo la strada dei vini dall'Alsazia alla Germania, durante una pausa in un castello di cui non ricordo il nome, siamo andati al bar e il pargolo (aveva circa 4 anni) adocchia una torta al cioccolato dalle fette enormi. Noi scegliamo qualche cosa da bere, lui vuole la torta e ci vediamo recapitare la fetta più grossa che potessimo immaginare. Io subito penso: "non ce la farà mai", ma mi sbagliavo, il pargolo ci ha lasciato assaggiare un

Il Sana a Bologna

Sono appena tornata da una 2 giorni al Sana di Bologna. Non ci ero mai stata e mi è piaciuto parecchio, speravo un pochino di più dal convegno sugli oli essenziali al quale mi ero iscritta, comunque qualche cosa di interessante c'è stato lo stesso. Sono cotta per aver guidato ad andare ieri mattina, poi visita al sana nel pomeriggio, cena in centro ospite della figlia della mia collega di corso, non ho quasi dormito, convegno questa mattina fino alle 13, altro giro di visita fino verso le 15, poi abbiamo ripreso l'auto e ho guidato fino a Torino. Che stanchezza! Nell'insieme mi è piaciuto parecchio, c'erano rappresentate parecchie ditte produttrici di integratori alimentari e questo era molto pratico, c'era naturalmente tutta una fetta di mostra mercato di prodotti bio e molti prodotti tipici regionali. Ma mi sono chiesta cosa ci faceva ad un salone come il Sana, che dovrebbe essere il fiore all'occhiello del naturale, tutto un padiglione pieno di ogni sort

IL VACCINO ANTI PAPILLOMA VIRUS

Immagine
Traggo il seguente articolo dal sito di Eurosalus , sito molto interessante gestito da un gruppo di Medici ed altri specialisti che si occupano tra le altre cose di intolleranze alimentari, vi suggerisco di farci un giretto e magari di abbonarvi alla loro newsletter, soprattutto se avete piacere di avere un parere equilibrato su notizie all'ordine del giorno, la newsletter ha una frequenza settimanale e tratta generalmente di argomenti legati alla salute e alle terapie naturali, inoltre nel sito troverete suggerimenti su come trattare molte patologie con integratori e terapie naturali. "Non vaccinate le vostre bambine: costi altissimi per effetti insicuri Chi ci segue sa perfettamente che riteniamo il vaccino anti HPV, di recente introdotto a forza per le bambine di 12 anni, non solo “antipatico”, ma anche inutile e potenzialmente dannoso . Questo dubbio però, dalla fine di agosto è stato espresso con chiarezza anche sul New England Journal of Medicine, la rivista medica

Comunicazione di servizio

Ciao a Tutti, scusate se scrivo poco, ma nel mio calderone in questo momento stanno bollendo parecchie cose. A parte la giornata di ieri trascorsa al pronto soccorso con la mia mammina che ha pensato bene di fratturarsi un braccio e che ora si ritrova con un gesso al braccio sinistro per i prossimi 25 giorni. Sono in fase di produzione di una serie di marmellate dal mio giardino: - Marmellata di fichi neri con noci e chiodi di garofano per la colazione o per i formaggi - Marmellata di fichi neri classica - Marmellata di fichi neri e mandorle - Marmellata di anguria in arrivo Marmellata di fichi chiari e Marmellate di prugne santa clara - Composta di cipolle da abbinare ai formaggi o agli arrosti ecc.. - Preparazione delle foglie di Perilla ( shiso ) in salamoia, questo è un mio esperimento quindi vi saprò poi dire se funziona. Mi sto poi attrezzando per l'antipasto piemontese, per imbottire i peperoncini piccanti e per tutta una serie di altre preparazioni in conserva che a