BANANA BREAD AL CAFFE' FACILE SENZA ZUCCHERO NE GLUTINE

In casa mia il banana bread è un classico della colazione, nel blog ho già postato varie versioni. Questa al caffè è molto gradevole, inoltre, per chi rifugge il banana bread per il gusto di banana, il caffè lo copre praticamente del tutto.

(Come si potrà notare dalla foto, le gocce di cioccolato bianco non si vedono, sono rimaste colorate dal caffè, peccato pensavo sarebbero state carine da vedere)


Facile da fare, non serve pesare nulla.

INGREDIENTI:

2 banane mature

4 uova bio

4 cucchiaiate colme di farina di mandorle

2 cucchiaiate colme di amido di mais

1 cucchiaio di caffè solubile

2 cucchiai di cacao crudo

1 cucchiaino di lievito vanigliato per dolci

1/2 cucchiaino di sale

2 cucchiai di eritritolo 

2 cucchiaiate colme di gocce di cioccolato bianco o nero (facoltative, ho scoperto che il caffè le colora)

PROCEDIMENTO:

In una terrina schiacciare bene le banane, aggiungere le uova, sbattere bene, unire la farina di mandorle, mescolare per incorporare bene, quindi aggiungere il lievito, il sale, il caffè solubile, il cacao crudo e l'eritritolo, mescolando bene dopo ogni aggiunta.

Si deve ottenere un impasto abbastanza denso ma fluido. Foderare una pirofila della forma che preferite, rotonda o quadrata, con carta forno, consiglio di spennellarla con un filo di olio per maggior sicurezza. Aggiungere le gocce di cioccolato bianco all'impasto, versarlo nella pirofila e infornare a 180 gradi per circa 35-40 minuti.  Non lieviterà moltissimo, è normale.

Una volta cotto sfornare, lasciar intiepidire leggermente e poi con l'aiuto della carta forno rigirare il dolce, eliminare la carta forno e tagliare a quadrotti.

Il sapore di caffè si sente ed è molto gradevole, il dolce migliora ulteriormente il giorno successivo ho trovato.  Inoltre a differenza di molti altri banana bread senza farina aggiunta che ho preparato, in questa versione il dolce è un pochino meno umido, cosa che ne facilita ulteriormente la conservazione. In genere ho l'abitudine di


Commenti

Post popolari in questo blog

Orchidee Phalenopsis, consigli di coltivazione

Liquore ai fiori di Acacia (o Robinia)

Sedano Rapa e Cavolo Rapa