OLIVE CONDITE AL LIMONE O ALL'ARANCIA

Questa non è neanche una vera ricetta, è solo un mettere insieme alcuni ingredienti, ma la cosa essenziale è avere già pronti arance e limoni in salamoia.


 

La ricetta per arance o limoni in salamoia la trovate QUI , ricordate che occorre del tempo per far fermentare i limoni, quindi organizzatevi con largo anticipo, oltretutto si tratta di una produzione che si conserva molto bene e che vi darà grosse soddisfazioni.

 

Ingredienti per le olive NERE condite

Olive nere o taggiasche intere o denocciolate *

Olio Evo

Aglio in polvere 1 pizzico

1 cucchiaio abbondante di arance in salamoia tagliate a pezzetti + un paio di mezze fette intere per la decorazione

Spezie facoltative, ma ci stanno bene un po' di aneto o di semini di anice


Ingredienti per le olive VERDI condite

Olive verdi intere o denocciolate *

Olio Evo

Aglio in polvere 1 pizzico

Aromi a piacere, come origano, timo, maggiorana, ma in piccole quantità, per non coprire il sapore del limone

1 cucchiaio abbondante di limoni in salamoia tagliati a pezzetti più un paio di fettine intere per la decorazione.



Procedimento:

Sciacquare le olive dalla loro acqua di conservazione, condirle con un paio di cucchiaiate di aceto di mele, girarle bene e scolarle, non vogliamo che siano acetose, vogliamo solo contrastare l'acqua che avremo usato per il risciacquo o nel caso le olive fossero molto salate in partenza, il tempo di dissalarle un pochino in acqua.

Mettere le olive in una ciotola, aggiungere gli aromi prescelti, il pizzico di aglio (meglio in polvere per distribuirlo bene, meglio non esagerare per non coprire gli aromi) poi aggiungere le fettine di limone o di arancio (dipende dal colore delle olive che avrete scelto), condire con un bel giro di olio Evo abbondante, mescolare bene, decorare con le fettine di limone o di arancio e coprire.  Lasciar macerare per almeno un paio di ore, più a lungo stanno insieme migliore sarà il sapore.

 

* Nota: la scelta delle olive è importante, se avete tempo in abbondanza, usate olive intere (col nocciolo) se invece avete tempi stretti, olive snocciolate si insaporiranno più rapidamente.

La ricetta è simile sia per le olive nere o marroni che quelle verdi, ma la scelta del limone o dell'arancio è mirata, il limone è più adatto alle olive verdi perché ha una minore nota amarognola.  Invece l'arancio in salamoia mantiene una lieve nota amara (molto leggera) quindi si adatta meglio alle olive scure che hanno un sapore più marcato.

Potrete poi sbizzarrirvi a piacimento con le spezie da aggiungere, cercando sempre di bilanciare gli aromi e di non eccedere nelle dosi.

Con le olive nere si può anche aggiungere un pizzico di zucchero e qualche fettina di cipolla rossa dolce. 

Si conservano in un barattolo chiuso in frigorifero per almeno una settimana.

Commenti

Post popolari in questo blog

Orchidee Phalenopsis, consigli di coltivazione

Liquore ai fiori di Acacia (o Robinia)

SPEZZATINO DI MANZO CON VERDURE MISTE IN INSTANT POT