VELLUTATA MAROCCHINA SPEZIATA NELLA INSTANT POT

Quando ho visto questa ricetta nel gruppo Keep Calm sono stata subito conquistata e avendo tutto in casa sono passata all'azione immediatamente.

Oltretutto è veramente di una semplicità disarmante.


 INGREDIENTI per ca. 6 porzioni (è ottima anche riscaldata)

1 cavolfiore di medie dimensioni pulito e separato in cime grosse

1 litro di brodo vegetale (io ne ho messo un litro e mezzo)

50 gr di mandorle a lamelle (sono convinta che anche con mandorle intere sbucciate funzioni)

1/2 cucchiaino per tipo di: cannella, cumino e coriandolo in polvere (coriandolo semi)

2 cucchiai di pasta Harissa (pasta di peperoncino e aglio tipica del nord africa)

Sale q.b.

2 cucchiai di olio

1 giro di olio nel piatto

qualche lamella di mandorle per la decorazione


PROCEDIMENTO:

Io ho usato la instant pot, ma può benissimo essere fatta in pentola.

Scaldare la pentola in sauté e soffriggere l'olio con la harissa per qualche minuto, poi unire il cavofiore con le mandorle, coprire con il brodo e far cuocere per 8 minuti ella IP (per una ventina di minuti in pentola) 

Una volta cotto, sfiato rapido con la IP, poi frullare il composto molto bene con un frullatore ad immersione.

Servire con un giro di olio e delle mandorle affettate.

Nota: la harissa originale è piuttosto piccante, tenetelo presente, esistono in commercio anche prodotti commerciali di solito suggeriti per i kebab che sono un pochino meno forti.

 


Commenti

Post popolari in questo blog

Orchidee Phalenopsis, consigli di coltivazione

Liquore ai fiori di Acacia (o Robinia)

SPEZZATINO DI MANZO CON VERDURE MISTE IN INSTANT POT