AMERICANO SOLIDO

Salvo la ricetta per ricordarla visto che servirà presto.

Si tratta semplicemente del classico cocktail Americano (il Negroni senza il gin) ma in versione solida, cioè gelatinosa.

Attenzione la foto non è mia, per questa prova non sono neanche riuscita a farla, ho preso in prestito la foto di Cardamomo & Co. che ringrazio ma la sostituirò quanto prima.

Americano solido, aperitivo trasformato - Cardamomo & co

Simpatico e facile da preparare, e può essere variato a piacimento.

Le dosi sono indicative, diciamo che queste proporzioni sono adatte per almeno 4 persone.

Attenzione il fatto che sia semi solido non vuol dire che non sia più alcolico, quindi bere con consapevolezza.

INGREDIENTI:

100 ml di Bitter Campari, io ho usato il bitter Martini

100 ml di Vermuth Rosso, io ho usato un Martini Fiero che è aromatizzato all'arancia

10 gr di gelatina in fogli (colla di pesce) 2 fogli e mezzo ca. ma occorre fare attenzione ai formati

un paio di cucchiai di acqua per sciogliere la gelatina

Facoltative 3 gocce di olio essenziale di limone o di arancio


PROCEDIMENTO:

Mettere i fogli di gelatina in ammollo in una ciotola con acqua per circa 10 minuti.  Trascorso il tempo mettere la gelatina a scaldare in un pentolino con i due cucchiai di acqua, facendo attenzione, vogliamo solo che la gelatina si fonda senza farla bruciare, mescolare continuamente con una spatolina.

Una volta ben sciolta spegnere subito e lasciar intiepidire leggermente, poi aggiungere uno dopo l'altro i due tipi di liquore, mescolando continuamente. Se decidete di usarlo aggiungere le gocce di olio essenziale e mescolare nuovamente.

Versare il composto in una pirofila rettangolare o quadrata 20 x 20 ca. o in alternativa in stampini individuali, vanno bene quelli per cubetti di ghiaccio o altri a piacere, avendoli anche quelli per gli orsetti gommosi o come mi ha suggerito una amica a forma di spicchio di arancio.

Mettere in frigorifero per almeno 4 ore.

Se avete usato una pirofila, una volta solido basterà tagliare con un coltello a quadratini che si potranno servire in una ciotola oppure in mono porzioni a piacere, volendo decorando la ciotola con fettine di arancio, qualcuno suggerisce anche di usare delle fettine di arancia candita

Nota: non ho ancora sperimentato ma conterei provare a farne una versione vegana, senza l'uso della colla di pesce, ci lavorerò prossimamente


Commenti

Post popolari in questo blog

Orchidee Phalenopsis, consigli di coltivazione

Liquore ai fiori di Acacia (o Robinia)

Sedano Rapa e Cavolo Rapa