mercoledì 9 maggio 2007

Sapone al Fiele


Ho trovato presso il mio solito Biomercato, del sapone al fiele. Si tratta di un sapone naturale a base di olio di palma e di olio di cocco, fiele di bue, e clorofilla.

Serve per togliere le macchie dai tessuti bianchi o con colori solidi (che non scoloriscono), è efficace contro le macchie di grasso, frutta, erba, biro, sangue ecc...

Facendo una piccola indagine in rete ho trovato che ne fanno anche un tipo liquido, adatto ad essere usato anche per dei bucati particolarmente sporchi, ma non so se si trova in Italia questa versione.

Mi ha ispirato il fatto che fosse completamente naturale e quindi senza strani prodotti chimici che vanno ad inquinare le falde acquifere oltre che ad inquinare noi!

6 commenti:

Anonimo ha detto...

cara marinella,
ci son prodotti naturali senza ingredienti animali, perchè non provi le noci saponarie? trovi tutte le informazioni girano in rete.
ciao!

marinella ha detto...

Grazie Anonimo, in questo caso il sapone al fiele è solo uno smacchiatore non è certo da usare per fare il bucato. E poi visto che il bue non viene ammazzato per il fiele, almeno che niente vada sprecato. Le noci le conosco già, ma non mi ci sono trovata benissimo, quindi uso detersivi biologici che acquisto alla biocoop e poi mi faccio il detersivo con il sapone di marsiglia purissimo sempre per il bucato, invece per la lavastoviglie uso molto un prodotto a base di limone e sale che preparo in casa, ma che serve sopratutto per piatti poco grassi.
ciao

Anonimo ha detto...

ma fiele puzza?

marinella ha detto...

Il fiele non puzza, è amaro al sapore, ma non dobbiamo mangiarcelo quindi......

Anonimo ha detto...

Cara Marinella,
x quanto riguarda le noci saponarie, le ho provate in lavatrice su panni bianchi molto spochi...e devo dire che il risultato è stato veramente eccezionale...ciao anna
p.s. il tuo sito è molto simpatico

marinella ha detto...

ciao Anna, grazie di essere passata dalle mie parti, sulle noci di lavaggio ho sentito pareri molto controversi, in realtà credo di aver capito che il problema sta nella qualità purtroppo a volte si trovano delle noci veramente pessime, che non lavano bene, invece, quando si riescono a trovare di buona qualità in effetti sembra che vadano benissimo. Io al momento non ho ritentato l'esperimento perchè non potendole vedere, mi scoccia spendere e poi non avere un buon prodotto. Ciao spero che tornerai a trovarmi.