Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2018

DATTERINI GIALLI CONFITS

Immagine
In questa stagione abbondano i pomodori ed è quando sono più buoni. Mi piacciono tutti, ma i datterini sono tra i miei preferiti. L'altro giorno al mercato bio ho trovato quelli gialli e ho deciso di prepararli confits.


Ingredienti:
Datterini gialli (ma anche rossi sono ottimi) io ne avevo 250 gr Una spolverata di sale (io uso il macina sale) 3 pizzichi di zucchero 3 pizzichi di aglio in polvere 3 pizzichi di polvere di rosmarino qualche rametto di timo fresco 2 cucchiai di olio EVO + q.b. di olio EVO se si vogliono conservare per qualche giorno
Procedimento:
Scaldare il forno a 180 gradi Tagliare a metà i datterini e posarli in una teglia coperta di carta forno o con l'apposito tappetino in silicone. Sbriciolarci sopra le foglioline di timo fresco Spolverare con la polvere di rosmarino (io la preparo facendo seccare i rami freschi che poi frullo fino ad ottenere una polvere fine che si conserva benissimo in un barattolo di vetro) Spolverare con lo zucchero, non ne serve molto …

CAPPUCCINO TIEPIDO DI ZUCCA NEL BIMBY

Immagine
Dovendo finire lo yogurt di cocco mi sono buttata a preparare questa zuppetta tiepida e devo dire che il risultato è stato molto piacevole.



Ingredienti per 2 tazze

400 gr di zucca pulita a dadini 1/2 cipolla rossa tritata 2 cucchiai di olio EVO 1 cucchiaino di crema GG (ricetta qui) oppure in alternativa 1 cucchiaino di zenzero tritato e un piccolo spicchio di aglio 1 bicchiere di latte di cocco 1 bicchiere abbonante di yogurt di cocco (ricetta qui) 1/2 cucchiaino di sale o a piacere  1 cucchiaio di granella di pistacchi
Procedimento:
Mettere la zucca nel cestello del bimby e cuocerla a vapore per ca. 25 minuti. Controllare pungendo con una forchetta che sia tenera. Scolare la zucca e tenerla da parte. Pulire il boccale, versarci la cipolla, tritarla, aggiungere la crema GG, poi aggiungere l'olio EVO e far rosolare per 6 minuti a temperatura varoma Vel. 3 Aggiungere la zucca e il latte di cocco e far andare a vel. 4 per 6 - 7 minuti, poi frullare,  assaggiare e regolare eventualme…

YOGURT DI COCCO

Immagine
Era da parecchio che volevo provarci, ho letto mille ricette diverse, ho fatto yogurt con latte di mucche felici, con le mandorle, con la yogurtiera e senza, dentro la instant pot, ma questo è la prima volta che  provo a fare quello di cocco. Ho deciso di farlo quasi a freddo, e dopo averlo fatto ho scoperto di aver usato praticamente gli stessi ingredienti di Armonia Paleo, questo per dire che siamo proprio sulla stessa lunghezza d'onda, anche se il mio procedimento è diverso.


Ingredienti per 800 ml di yogurt finito
2 lattine di latte di cocco denso, non quello in brick, a temperatura ambiente 1 pizzico di sale  1 cucchiaio scarso di gelatina animale in polvere, io uso questa che è grass fed * 2 capsule di probiotici io uso Ramnoselle di Bromatech **
Procedimento: Mettere in una terrina il latte di cocco, sbatterlo con una frusta manuale per omogeneizzarlo bene (in genere il latte di cocco tende ad avere la parte più densa sopra, ma quello che uso io è comunque piuttosto denso tut…

COSCIOTTO DI MAIALE IN DOPPIA COTTURA

Immagine
Avevo preso dal mio macellaio di fiducia un  bel cosciotto di maiale, da fare arrosto, ma ho deciso di sperimentare un tipo di cottura alternativo. Doppia cottura, la prima parte nella Instant Pot (è una pentola a pressione) per fortuna ho la 8 litri, almeno ci entrava. La seconda parte nel BBQ a rosolarsi, affumicarsi e prendere colore.



Ingredienti per almeno 8 persone:

Per la prima cottura:

un bel cosciotto di maialino
abbondante rosmarino
sale

Per la seconda cottura:

Crema GG (ricetta qui)

Per servire:

Salsa Barbecue (ricetta qui)

Preparare il cosciotto di maiale, il mio aveva ancora la giuntura del ginocchio e ho dovuto disarticolarlo per poterlo togliere se no non entrava nella IP. Mettere nella pentola mezzo litro di acqua, abbondante sale (tanto non tocca la carne) abbondante rosmarino, io ho usato della polvere di rosmarino che avevo fatto in precedenza, ma anche diversi rami di rosmarino fresco andrebbero bene. mettere un cestello nella IP e posarci sopra il cosciotto di mai…

PALEO MUFFINS CIOCCOLATOSI

Immagine
Devo svuotare la dispensa e nel farlo mi accingo a preparare dei muffins senza glutine, adatti alla paleo.

Ingredienti per 12 muffins

100 gr di cacao crudo
60 gr di farina di mandorle
20 gr di farina di cocco
1 cucchiaino di caffè solubile senza caffeina
125 gr di olio di cocco fuso, o di ghee o di burro se lo usate (sempre fusi)
200 gr di miele bio
100 gr di salsa di mele (mela cotta e frullata senza zucchero aggiunto)
4 uova di galline razzolanti
1 cucchiaio di estratto di vaniglia naturale (ricetta qui)
1 cucchiaino abbondante di lievito biologico con cremor tartaro
1 pizzico di sale

Procedimento:

In una terrina mescolare il cacao con la farina di mandorle e quella di cocco, aggiungere il lievito e il sale, mescolare bene con una frusta per disfare bene eventuali grumi di cacao o di farine.
In una seconda terrina mettere il caffè, unire l'olio di cocco, il miele, le uova sbattute, la vaniglia e la salsa di mele. Mescolare molto bene questo composto.
Unire i liquidi ai solidi e m…

OGGI PREPARIAMO IL KIMCHI

Immagine
Il kimchi è una semi conserva latto fermentata di origine Coreana.

Non è difficile da preparare e il sapore è veramente molto piacevole. Si usa come contorno così com'è, per beneficiare delle sue caratteristiche probiotiche, ma viene anche utilizzato come ingrediente in ricette cotte, ho sperimentato un eccellente spezzatino al kimchi tempo fa. Naturalmente, una volta cotto perde le proprietà probiotiche.
Vediamo adesso come prepararlo.
Igredienti per un bel boccale grande: 
2 cavoli cinesi di medie dimensioni 3 carote grattugiate spesse o a fettine non troppo spesse 1 cucchiaio colmo di crema GG (ricetta qui) o in alternativa 2 spicchi di aglio e un cucchiaio colmo di zenzero fresco grattugiato 1 mazzo di cipollotti con tutta la parte verde 2 cucchiai di Gochujang (una pasta di peperoncino coreana) io ho usato questa che non è eccessivamente piccante.  In alternativa può andare bene anche della pasta di peperoncino tipo l'harissa nord africana o al limite anche solo del peper…

CREAM TART SALATA

Immagine
Come ho fatto per la versione dolce, ho ceduto anch'io alla tentazione di fare la versione salata.


Ingredienti per 6 - 8 persone
Per la frolla al parmigiano: 300 gr di farina tipo 0 150 gr di burro 2 uova 1 cucchiaino di lievito (non vanigliato) 1 goccia di Olio essenziale di limone (o in alternativa una bella grattata di buccia di limone bio) 100 gr di parmigiano 1 cucchiaino di sale
Per la crema (questa dose è un po' abbondante) 500 gr di mascarpone 250 gr di formaggio spalmabile tipo filadelfia 250 gr di panna da montare 150 gr di parmigiano grattugiato 1 cucchiaino scarso di sale o a piacere 3 rametti di timo fresco e 2 foglie di basilico tritati finemente
Per la decorazione: una quindicina di pomodori datterini una quindicina di olive nere snocciolate una quindicina di olive verdi snocciolate 2 ciuffetti di basilico 4 o 5 biscottini ottenuti con gli avanzi della frolla.
Procedimento:
Mettere nel bimby la farina con il parmigiano, il sale e il lievito, dare una frullata per m…

PANINI PER HAMBURGER SENZA CEREALI E SENZA GLUTINE

Immagine
Ho rielaborato la mia precedente ricetta qui.

Ho trovato dei pirottini in carta, larghi 9 centimetri, che permettono di ottenere panini di dimensioni simili a quelli originali. Oltretutto visto che i panini non si incollano ai pirottini, questi sono sono riutilizzabili alcune volte.
Ingredienti per 4 panini:


4 uova intere bio
50 gr di farina di mandorle
50 gr di di farina di manioca 2 cucchiai rasi (misurini) di farina di cocco    (13 gr)
1 cucchiaino di aceto di mele
1,5  cucchiaini di lievito bio con cremor tartaro
1 cucchiaino scarso di sale marino integrale
4 cucchiai di olio EVO
1 cucchiaio di semi di sesamo per decorare

Procedimento:
In una terrina sbattere le uova con una frusta, aggiungere l'olio e sbattere di nuovo, aggiungere l'aceto e mescolare bene. In una seconda terrina mettere le farine, con il lievito e il sale, mescolarle tra di loro, quindi unire i liquidi ai solidi e mescolare molto bene. Attendere qualche minuto in modo che il composto si addensi un po' di più graz…

INSALATA DI PLATANO AL PROFUMO DI ANTILLE

Immagine
Anche questa deriva da una ricetta di Sylvain, qui il suo blog, L'ho un po' modificato per farla senza legumi.



PRUGNE SELVATICHE VERDI IN 3 FASI

Immagine
Da una ricetta di origine coreana del mio amico  Sylvain, è il momento di avviare questa produzione. (la ricetta originale la trovate qui)


In questa stagione si trovano le prugne verdi selvatiche, soprattutto per chi vive in campagna, in Piemonte fanno parte di quello che chiamiamo "ramassin" anche se di solito i ramassin sono piccole prugne ovali, ma queste tonde, sono la versione inselvatichita di prugne tipo santa clara. Nel mio giardino, si sono piantate da sole e derivano proprio da un vecchio prugno ormai morto.
Non hanno un sapore molto marcato si prestano soprattutto per fare delle marmellate, o frutta cotta, ma sono difficili da denocciolare, quindi ecco un modo alternativo per usarle, in 3 fasi successive, che sfrutteranno le stesse prugne.
Fase 1
Produzione di uno sciroppo di prugne fermentato naturalmente, che sarà perfetto per preparare delle bibite dissetanti.
Fase 2
Produzione di un liquore di prugne usando vodka o anche grappa non disponendo dell'analoga v…

SLUSHY DI ANGURIA

Immagine
Fa caldo e una bibita fresca e a base di frutta è quello che ci vuole.
Ho deciso di sperimentare con lo Slushy, si dice anche Slush o Slushee e chissà perché significa fangoso, certamente poco edificante come paragone, tuttavia si tratta di una bevanda ghiacciata imparentata con la granita, a base di frutta e/o acqua o succhi, e/o alcolici.