sabato 28 luglio 2018

DATTERINI GIALLI CONFITS

In questa stagione abbondano i pomodori ed è quando sono più buoni. Mi piacciono tutti, ma i datterini sono tra i miei preferiti. L'altro giorno al mercato bio ho trovato quelli gialli e ho deciso di prepararli confits.



Ingredienti:

Datterini gialli (ma anche rossi sono ottimi) io ne avevo 250 gr
Una spolverata di sale (io uso il macina sale)
3 pizzichi di zucchero
3 pizzichi di aglio in polvere
3 pizzichi di polvere di rosmarino
qualche rametto di timo fresco
2 cucchiai di olio EVO
+ q.b. di olio EVO se si vogliono conservare per qualche giorno

Procedimento:

Scaldare il forno a 180 gradi
Tagliare a metà i datterini e posarli in una teglia coperta di carta forno o con l'apposito tappetino in silicone.
Sbriciolarci sopra le foglioline di timo fresco
Spolverare con la polvere di rosmarino (io la preparo facendo seccare i rami freschi che poi frullo fino ad ottenere una polvere fine che si conserva benissimo in un barattolo di vetro)
Spolverare con lo zucchero, non ne serve molto non devono risultare dolci alla fine.
Spolverare con l'aglio in polvere
Dare una bella macinata di sale
Cospargere con un giro di olio EVO 
Abbassare il forno a 150 gradi, e infornare per ca. 1 ora, controllare dopo 45 minuti, se occorre alzare la teglia più in alto nel forno.



I datterini confits sono pronti quando si sono un po' asciugati, ma devono rimanere ancora leggermente umidi, non come i pomodori secchi.

Servire con del pane tostato, tipo bruschette, o per accompagnare un aperitivo accompagnati da formaggio. 
Si possono conservare in frigorifero per una settimana, in un barattolo di vetro e coperti d'olio EVO.

Nota:

I pomodori confits si possono fare anche con ciliegini o pomodori più grandi, i tempi di cottura saranno solo più lunghi



Nessun commento: