giovedì 26 aprile 2007

La battaglia contro i moscerini - seconda puntata!

Purtroppo devo dire che la mia trappola (con miele e vodka e con residuo della centrifugato di mela carota) non sembra proprio attirarli. Ma non posso attirarli con la centrifuga, ottengo l'effetto contrario!
Ieri poi, prendendo le patate dal contenitore dentro l'armadietto, è venuta fuoni una nuvola di moscerini che non avevo notato in precedenza e il problema è diventato grave!
QUANDO IL GIOCO SI FA DURO I DURI COMINCIANO A GIOCARE!
Ho tolto le patate "infette" ripulito lo stipetto, sfrattato i moscerini e visto che nell'armadio era rimasto un "odorino" poco gradevole, ho dato una bella spruzzata con un preparato di mia produzione, si tratta del mio "Spray contro gli stati infettivi". E' un prodotto a base di oli essenziali (tanti) che uso quando in casa c'è qualcuno con l'influenza, serve per disinfettare l'aria e ha più o meno il profumo di quelle caramelle col buco, si proprio quelle"il buco con la menta intorno".
Insomma ho dato una bella spruzzata nello stipetto e l'odore è sparito, ma anche i moscerini non hanno gradito, quindi ho spruzzato bene in cucina nella zona da loro frequentata e anche tutt'intorno. Risultato? I moscerini hanno traslocato altrove (non so se sono defunti, non ho visto i cadaveri) però non hanno gradito per niente! Quindi credo che eliminerò la trappola e che userò molto più sovente il mio spray, anche perchè in cucina sembra subito che sia tutto molto più pulito con quel bel profumino. Senza considerare che è tutto naturale, niente prodotti chimici, niente di tossico, anzi fa pure bene alla salute respirare questi vaporini balsamici.
Lo proverò intensamente per vedere se funziona anche contro le mosche, in campagna sono antipaticissime.
L'unico neo è che vista l'alta concentrazione di oli essenziali e anche la varietà, il costo risulta piuttosto elevato, ma credo che ne valga la pena.
Ecco l'elenco degli oli essenziali che contiene:
pino sylvestre
eucalipro
cajeput
menta piperita
mirto
niaouli
canfora
timo
rosmarino
il tutto diluito con della vodka

Nessun commento: