domenica 4 marzo 2007

Torta morbida all'arancia e semi di papavero


Ecco una ricetta presa dal blog francese di Leonine. L’ho provata oggi, la foto non è la mia ma quella di Leonine, non ho potuto usare la mia perché, come al solito, l’ho sformata malamente e non presentava più abbastanza bene per poterla fotografare.


Comunque l’ho trovata molto gradevole, è piaciuta a tutti, molto simpatico quel leggero croccantino dei semi di papavero.
Ecco la ricetta:
115 gr. di burro a temperatura ambiente
115 gr. zucchero
2 uova
115 gr. di farina
un’arancia possibilmente biologica
una bustina di lievito
10 grammi di semi di papavero
un pochino di vaniglia
un pizzico di sale

Scaldare il forno a 180°,
Lavorare il burro in “pomata”
Aggiungere lo zucchero un po’ alla volta
Unire le 2 uova sbattute, poi la farina, il sale, il succo dell’arancia, la sua buccia grattugiata, i semi di papavero, mescolare bene, aggiungere il lievito e la vaniglia.
Mettere in una teglia imburrata foderata di carta da forno (non fate come me che non l’ho messa)
Cuocere in forno per 30 minuti sformare e lasciar raffreddare su una gratella.
Io ci ho aggiunto qualche fiocco di panna montata per il colore.
Semplice, rapida e da provare.

Nessun commento: