mercoledì 7 marzo 2007

Lasagne salmone e porri

Tempo fa avevo trovato questa ricetta su una rivista francese e ieri ho deciso di provarla:

Ingredienti:

3 fette di salmone fresco (io ho usato quello affumicato)- 5 porri- 250 g di Mascarpone- 2 uova- 20 cl di panna (io ho usato del latte)-lasagne secche - poco timo - olio di oliva - burro - parmigiano - sale.

Per iniziare occorre lavare e pulire i porri, tagliarli a juliennes e saltarli in padella con un po' di olio, poi aggiungere un pochino di acqua e farli stufare fino a che siano teneri.

Mentre cuocciono si prepara la crema montando il mascarpone con le uova e il latte, il timo e si regola di sale (io non ne ho messo causa salmone affumicato)

Una volta pronti i porri si inizia a montare la lasagna mettendo uno strato di crema sul fondo della teglia, poi le lasagne con sopra uno strato di porri e il salmone a tocchetti se fresco, (io ho distribuito i pezzi di fettine di quello affumicato), poi di nuovo lasagne, crema, porri e salmone, si finisce con uno strato di crema e si cosparge di parmigiano (o di pecorino dolce) e fiocchetti di burro (anche questi evitabili) e si mette in forno fino a cottura, ca. 35 minuti.

Se si dovesse colorire troppo, proteggere con uno strato di alluminio.

Il fatto di usare il latte al posto della panna, rende il tutto un pochino meno grasso (vista già la presenza di mascarpone) e rende la salsina più liquida, questo permette alla pasta di cuocere meglio, inoltre io non uso lasagne di marche note, ma lasagne di produzione biologica che acquisto con un gruppo di acquisto solidale del quale facciamo parte e che sono splendide.
(A proposito dei gruppi di acquisto vi do appuntamento ad un prossimo post.)

Per tornare a noi, ne è venuta una teglia di 20 per 30, quasi interamente spolverata! Da rifare!

1 commento:

CoCo ha detto...

Assolutamente da provare un accostamento di gusti superbo
complimenti Marinella