giovedì 7 giugno 2007

Tumori al cervello causati da pesticidi

Tratto da Eco-blog di oggi:
Anche l'insetticida da usare per le piante in casa e' accusato di favorire l'insorgenza di tumori al cervello.
A dirlo e' una ricerca francese, pubblicata su Occupational & Environmental Medicine, che ha evidenziato come chi lavori nell'agricoltura "moderna" (quella con i pesticidi) abbia una possibilità tripla di sviluppare un glioma, rispetto alla media della popolazione. Chi usa insetticidi domestici si espone ad un rischio doppio
Lo studio si e' svolto nella regione del Bordeaux, dove si coltivano i vigneti da cui si ricava l'omonimo vino e dove l'80% dei trattamenti e' contro i funghi. Sono stati analizzati 221 casi di tumore al cervello e sono stati correlati questi dati con il lavoro e la residenza dei pazienti.
Gli studiosi inglesi si sono affrettati a dire che i risultati non sono scientificamente validi (troppi pochi casi analizzati) e un portavoce della Crop Protection Association ha ribadito che "i pesticidi sono tra i prodotti chimici più strettamente regolati al mondo".
Come al solito appena c'è un'allarme c'è un contro allarme, ma non ci vuole una laurea per capire che gli insetticidi, sopratutto in spray, non è possibile che non siano dannosi per noi, non ci ammazzano solo subito!

Nessun commento: