martedì 17 ottobre 2017

PROTEZIONE FARFALLINE NELLA DISPENSA

Come molti sanno sono appassionata di oli essenziali e ho recentemente fatto una nuova scoperta che mi ha veramente entusiasmata.

La lunga estate calda ci ha regalato una fornitura personale di farfalline che spuntano dagli armadi della cucina. Le farfalline purtroppo non si possono del tutto evitare, perché arrivano in casa già all'interno dei cereali, quindi anche in confezioni ben sigillate, succede che con condizioni ambientali propizie le uova presenti si schiudano ed ecco le mefitiche farfalline che svolazzano ovunque.  Naturalmente una buona pulizia degli armadi e l'eliminazione dei cibi contaminati risolve una buona parte del problema, ma basta che una farfallina sia riuscita a depositare le sue uova in un punto poco accessibile e dopo qualche tempo eccole nuovamente che svolazzano.



Conservare in freezer, la farina in particolar modo, aiuta ad evitare che si sviluppino, ma non è sempre possibile mettere tutto nel congelatore, a meno di non possedere congelatori molto grandi.

Insomma ogni tanto ci tocca approfittare della pulizia degli stipetti per andare a caccia, eliminare quel pacchetto di semola finito in fondo dietro a tutto che ha creato il danno e poi si pulisce tutto.

Qualche tempo fa però, ho scoperto un eccellente deterrente, si chiama Olio essenziale di Lemongrass, in pratica la citronella di java, un'erba che si usa nelle ricette orientali, e che ha un gradevole profumo limonoso.

Io uso questo che prendo su amazon, ma si trova anche in erboristeria, in genere preferisco acquistare confezioni grandi di alcuni oli essenziali (costano di meno in dosi da 50 o 100 ml), diciamo che prendo in 100 ml oli come la lavanda, il limone, la menta, la citronella appunto che sono adatti ad essere utilizzati in mille modi.  Naturalmente in erboristeria si trovano solo confezioni da 10 ml, e io prendo quel formato solo per gli oli di cui uso dosi esigue.

Ma torniamo al nostro Olio essenziale di Lemongrass, come lo uso? nel caso delle farfalline è stata una vera scoperta, avevo ripulito un armadietto nel quale ritiriamo biscotti e cose simili, eliminato i colpevoli, pulito tutto per bene, e rimesso dentro le confezioni sane.  Solo che dopo aver chiuso lo sportello per un po', quando l'ho riaperto e visto volare una farfallina e poi dopo poco un'altra, non era normale, ero stata molto attenta. 
Mi è venuto in mente che l'olio di lemongrass, viene usato come anti zanzare, ho quindi preso un batuffolo di cotone che ho imbevuto di O.E. e con questo ho semplicemente strofinato leggermente i lati dell'armadietto all'interno, solo sui bordi.  Con mia grande sorpresa, oltre al profumo di limone (che non da problemi con i cibi) aprendo lo sportello dopo alcune ore ho iniziato a trovare dei cadaveri, 2 o 3 altre farfalline, che probabilmente si erano salvate perchè infilate in qualche punto difficile da raggiungere. Il sistema è stato infallibile, e eliminate quelle, non si sono più viste camole nello stipetto.

Altri usi possibili dell'O.E. di lemongrass sono in diffusione, io ne uso uno a secco, ma sono più difficili da reperire.





In alternativa si trovano diffusori che fanno una leggera umidificazione degli ambienti come questo, ne bastano poche gocce e contrasterete anche le zanzare. 



Naturalmente questo è solo uno dei tanti che si trovano in commercio, si aggunge un po' d'acqua, alcune gocce di olio essenziale a piacere, si accende, e lui si spegne automaticamente quando ha esaurito il tempo prefissato o è finita l'acqua (dipende dai modelli)


Attenzione, i diffusori che scaldano gli oli, come per esempio le coppette con la candela non vanno bene, si rischia di lasciar inavvertitamente bruciare l'olio che sprigionerà sostanze nocive.

In alternativa, si possono anche preparare degli spray usando degli spruzzatori tipo quelli da borsetta, che saranno da riempire di vodka (alcol a 35 - 40 gradi) nei quali aggiungere una decina di gocce di O.E. (le dosi variano in funzione della dimensione del flacone e dell'uso che se ne vuol fare)  
Se viene spruzzato in un ambiente (la vodka evaporerà senza lasciare tracce) e le dosi possono essere anche di 25 gocce per 100 ml di vodka. 

Se volete usarlo come anti zanzare da mettere sulla pelle, allora occorre usare un mix di olio, gel di aloe, e vodka e di nuovo su 100 ml totali si possono mettere dalle 15 all 25-30 gocce, ma occorre sempre fare un test di tolleranza, spruzzando un po' di prodotto nell'incavo del gomito. Se non avrete nessuna reazione od arrossamento allora potrete usarlo tranquillamente.  

Mai usare gli Oli essenziali puri sulla pelle.  Solo la lavanda può essere usata pura e in piccole dosi.

2 commenti:

๓คקเ ha detto...

Dispensa svuotata, bonificata, lavata e ripulita a fondo in tutti gli angoli; olio essenziale di lemongrass passato lungo il perimetro di ripiani e pareti del mobile... e adesso speriamo di aver chiuso definitivamente l'allevamento di farfalline.
GRAZIE MARINELLA!!!!

marinella ha detto...

Mi fa piacere cara ;)