venerdì 27 luglio 2007

Rillettes di sardine



Ecco un piccolo antipastino simpatico e semplice da realizzare, adatto ad accompagnare crackers o biscottini salati per un aperitivo.




Io le servo volentieri con quei piccoli crackers di mais grossi come patatine e che sanno di pop corn. (In basso a sinistra e in alto a destra nella foto)


Ingredienti: una scatola di sardine (vanno bene anche quelle al peperoncino se piace), pari quantità di ricotta o di formaggio fresco dolce, poco prezzemolo, un cucchiaio di capperi, olive verdi (facoltative), 2 cucchiaiate di succo di limone.

Mescolare nel robot il formaggio con i capperi e il prezzemolo, poi unire le sardine intere e far girare pochissimo in modo che non si spappolino del tutto. Aggiungere il succo di limone, non dovrebbero aver bisogno di sale aggiunto. Metterle in una ciotolina decorare con prezzemolo e le olive. Io generalmente metto il tutto in una tazza al centro di un piatto e metto tutt'intorno i crackers che ho deciso di usare come accompagnamento. Gli ospiti si servono da soli.




Si può anche ridurre il formaggio al minimo od eliminarlo del tutto aumentando la dose di sardine, una volta ho anche usato una cucchiaiata di maionese leggera solo come legante, ma va benissimo anche lo yogurt intero, magari riducendo il succo di limone.

Nessun commento: