venerdì 9 ottobre 2015

MOUSSE DI ZUCCA BUTTERNUT



Mezza zucca butternut (da noi si chiama zucca violina)
La parte verde di un bel cipollotto
2 cucchiai di tahina fatta in casa
Un cucchiaio di prezzemolo tritato
Sale, peperoncino
1 filo di olio evo
1 cucchiaio di succo di limone o a piacere
 

Procedimento:
mettere la mezza zucca svuotata dai semi in forno a cuocere, deve essere ben cotta e leggermente arrostita. Il tempo dipenderà dal forno e dalla dimensione della zucca.
Sfornarla e lasciarla raffreddare
Mettere la polpa della zucca (prelevata con un cucchiaio) nel robot da cucina e frullarla per ridurla in crema
Aggiungere il cipollotto a pezzetti, frullare, unire la tahina e il prezzemolo e frullare nuovamente, regolare di sale, aggiungere peperoncino a piacere e il succo di limone. Finire con un giro di olio Evo
La zucca butternut non è eccessivamente zuccherina ma molto compatta, si otterrà una crema che si presta ad essere spalmata su crostini per un antipasto vegetariano, oppure usata come dip con delle verdure, o si potrebbe anche usare per condire un riso pilaf, magari fatto con del riso basmati (io l’ho fatto ed è venuto molto gradevole)
Con queste dosi ho ottenuto una tazza da latte ben piena, quindi si tratta già di una dose abbondante, la dose della foto è meno della metà di quanto ho ottenuto.

 Questa ricetta è adatta ad un'alimentazione vegetariana, Paleo, e anche alla FMD - F3

Nessun commento: