martedì 12 luglio 2016

CONOSCETE IL VIRGIN MOJITO?

Fa caldo, il giardino è pieno di menta, ci starebbe bene un bel mojito, ma l'alcol col caldo? meglio di no! Quindi buttiamoci sui cocktail analcolici.

Il Vergin Mojito è proprio un mojito senz'alcol

Ingredienti per 1 bicchiere

1  lime tagliato a quartini
1 rametto di menta
1/2 cucchiaio di zucchero di cocco o di xilitolo di betulla
Acqua gassata ben fredda
Ghiaccio

Attrezzatura:

1 bicchiere largo e abbastanza alto
l'apposito pestello o qualche accessorio adatto a sostituirlo
1 cannuccia spessa

Procedimento:

Mettere nel bicchiere la menta ben lavata, lo zucchero, almeno un quartino di lime e pestarli col pestello, l'obiettivo è di liberare gli oli essenziali dalla menta e dal lime.
Unire le restanti fettine di lime (magari spremendole per estrarre il succo) aggiungere il ghiaccio e l'acqua gassata fino a riempire il bicchiere e servire subito



 Nota: Lo zucchero di cocco è uno zucchero naturalmente a basso indice glicemico, ma è pur sempre uno zucchero, anche se più sano di altri, quindi va usato senza eccedere, lo xilitolo di betulla anche lui ha un indice glicemico piuttosto basso, è un interessante sostituto dello zucchero, ma anche in questo caso meglio dosarlo con parsimonia in quanto potrebbe dare disturbi intestinali alle persone particolarmente sensibili.  In alternativa ad entrambi in questo cocktail è possibile usare dell'estratto di stevia purissima, ne basta solo la punta di un coltello, in genere la stevia rende meglio quando è abbinata a sapori acidi come in questo caso.


Nessun commento: