venerdì 25 maggio 2018

EGG BITES ZUCCHINE E PANCETTA

Gli Egg Bites sono dei bocconi di uova tipo delle frittatine fatte in stampi da muffins che pare vadano parecchio in quel famoso coffee shop americano.

Questa è una versione alle zucchine che non ha niente a che vedere con l'originale ma che è forse addirittura più gradevole.



Vi metterò gli ingredienti indicativi, dipenderà da quanti ne vorrete fare e dal formato di stampo che userete, io ho usato degli stampi in silicone da 7 posti che nascono per congelare porzioni di cibo per bambini, sono molto pratici, perché si possono mettere in forno ma hanno un coperchio che permette di conservare quello che contengono sia in frigorifero che in freezer, trovate i dettagli in basso.

Ingredienti indicativi:

2 zucchine
3 uova
3 cucchiaiate di pancetta a fiammiferini (o altro affettato a piacere, volendo anche solo poca carne tritata)
mezzo bicchiere di latte di cocco, o di mandorla, o vaccino a piacere
sale q.b. 
pepe q.b.
facoltativo un dadino di formaggio che fonda per ogni stampino (si può facilmente omettere)

Procedimento:

Con l'aiuto di una mandolina regolata per tagliare sottile, affettare le zucchine, ungere gli stampi con un filo di olio (passaggio da non dimenticare se li volete sformare meglio di come ho fatto io) 

Foderare ogni stampo prima con una fettina messa sulla circonferenza dello stampo, poi incrociare 2 fettine sul fondo e spuntare quello che sporge, tenendo da parte tutti i pezzi ritagliati.
In questo modo avremo foderato gli stampini con le zucchine.
Riprendere le fettine di zucchina rimanenti e affettarle finemente in modo da creare dei fiammiferini 
Riempire gli incavi con i fiammiferini di zucchine distribuiti equamente, senza eccedere.
Aggiungere un po' di fiammiferi di pancetta o quello che avrete deciso di usare in ogni stampo
Sbattere le uova, unire il latte prescelto, salare e pepare a piacere, è possibile aggiungere del peperoncino o un po' di pasta GG (ricetta qui), è importante aromatizzare bene il composto.

Distribuire la preparazione nei vari stampini
Se volete è possibile aggiungere al centro di ognuno un pezzetto di formaggio tipo fontina, ne basta un dadino, ma è del tutto facoltativo e non metterlo non compromette affatto il risultato finale.



Infornare in forno a 180 gradi per circa 20 - 25 minuti o fino a che siano ben cotti. I bocconi tenderanno a gonfiare, ma una volta sfornati si sgonfieranno un po', è normale.



Sono ottimi per un pranzo veloce accompagnati da una bella insalata, ma si prestano anche ad essere consumati a colazione o per uno snack visto che sono buoni anche freddi.

Questi sono gli stampi che uso  li potete trovare qui



e questa è la mandolina che uso, ha le lame intercambiabili e si può regolare lo spessore del taglio, la trovate qui

 Nota: questa ricetta si presta ad essere usata sia in versione Paleo senza formaggio aggiunto, oppure per la FMD F4
 

Nessun commento: