mercoledì 1 luglio 2015

SALSA BARBECUE SENZA ZUCCHERO AGGIUNTO

Mio figlio adora le grigliate e in questa stagione quando viene a trovarci ne approfittiamo per tirare fuori il barbeque e dare fuoco alle polveri.  

In genere preparo la mia mitica salsa allo zenzero, ma la volta scorsa oltre a quella mi hanno chiesto se avevo della salsa barbecue, purtroppo ne ero sprovvista quindi occorre correre ai ripari!

Ho fatto un po' di ricerche perché volevo una salsa senza zucchero aggiunto, mi sono ispirata ad una ricetta australiana che ho modificato un po', perché si sa c'è sempre qualche cosa che faremmo diversamente, quindi sono arrivata a questa ricetta.

Ingredienti per un barattolo grande o 2 piccoli

1 cipolla rossa media affettata sottilmente (le cipolle rosse sono in genere piu' dolci)
2 mele rosse dolci preferibilmente bio ben lavate
1 cucchiaio di olio di cocco
un pezzo di zenzero fresco grande come una piccola noce pelato e affettato
1 foglia di alloro
1 piccolo spicchio di aglio tritato
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di curcuma in polvere
la buccia di mezzo limone grattato
1 pizzico di peperoncino 
1/2 cucchiaino di semi di coriandolo macinati
2 cucchiaiate di aceto di mele
3 cucchiaiate di passata di pomodoro un po' densa
2 cucchiaiate di salsa Tamari (salsa di soia fermentata) o in alternativa 1 di worchestershire sauce
1 filetto di acciuga dissalato
1 tazzina da caffè di acqua



Procedimento:

In un tegame a fondo spesso mettere l'olio di cocco e la cipolla  affettata e farla stufare per qualche minuto per farla ammorbidire.
Aggiungere le mele a tocchetti con tutta la buccia, la foglia di alloro e lo zenzero a fettine, girare per un paio di minuti quindi unire il resto degli ingredienti, e portare a bollore, abbassare la fiamma, coprire e lasciar cuocere per circa 15 minuti. Verificare ogni tanto, le mele si devono ammorbidire completamente, controllare che non si asciughi troppo, eventualmente aggiungere un pochino di acqua.
Trasferire la preparazione in un robot da cucina, eliminare la foglia di alloro e volendo lo zenzero (io lo lascio) se si desidera una preparazione meno piccantina. Frullare bene il tutto, assaggiare e correggere il condimento aggiungendo se occorre un po' di sale e di succo di limone.
Passare il composto attraverso un colino a maglie medie con l'aiuto di un cucchiaio per eliminare tutte le parti fibrose rimanenti e eventuali pezzi grossi non frullati (soprattutto se non si è tolto lo zenzero) e anche per eliminare eventuali residui di buccia di mela.

Invasare lasciar raffreddare e mettere in frigorifero, si conserva circa 2 settimane.  Per una conservazione piu' lunga, è opportuno sterilizzare il barattolo per una ventina di minuti.

Questa ricetta puo' essere anche raddoppiata o triplicata e, se sterilizzata, puo' essere conservata a lungo e anche servire per i regalini di Natale.

Adatta alla FMD come condimento in F1 e F3, e anche Paleo.

Nota: per chi ha il Bimby, questa salsa si puo' facilmente preparare nel bimby, avendo l'accortezza di far girare le lame al contrario per la prima parte della preparazione, poi eliminare la foglia di alloro ed eventuale zenzero, quindi frullare e poi passare il tutto attraverso il colino come da ricetta sopra.



Nessun commento: