giovedì 16 luglio 2015

BARRETTE SNACK AI CEREALI PER IL MARITINO

Ho un po' di fiocchi di avena e di cereali soffiati che devono essere utilizzati e mio marito gradirebbe potersi portare in ufficio uno snack sano, quindi ho deciso di unire l'utile al dilettevole.

Sono partita da una ricetta vista in un video che sta girando su fb, ma che prevedeva burro di arachidi, che io non uso praticamente mai, quindi ho rivisto la ricetta a modo mio e questo è il risultato.
Sicuramente puo' essere declinata in vari modi, questo è solo il primo esperimento.

1/3 di cup di burro di cocco (fatto in casa partendo dal cocco rapé col bimby)
1 cucchiaio di olio di vinaccioli
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (fatto in casa partendo dalle bacche messe in ammollo nel rhum)
1/3 di cup di sciroppo di agave (dovevo finire la confezione) sostituibile con altrettanto miele bio non pastorizzato
1 + 1/4 di cup di riso soffiato (va bene qualsiasi tipo di cereale soffiato)
2/3 di cup di uvetta sultanina (in alternativa si puo' usare qualsiasi tipo di frutta disidratata a tocchetti)
1 cup di fiocchi di avena (o altri fiocchi a piacere)
1/3 di cup di nocciole (io le ho lasciate intere ma in granella credo siano piu' pratiche) o altra frutta secca a piacere
1/4 di cup di semi di lino

Procedimento

Misurare un cucchiaio di olio e passarlo prima nel misurino da 1/3 di cup (spalmarlo bene) quindi metterlo in un tegamino che possa andare sul fuoco. (ungere il misurino da 1/3 di cup serve per poter far scorrere piu' facilmente il burro di cocco da dentro)
Senza pulire il misurino, metterci il burro di cocco, travasarlo nel pentolino con l'olio
Sempre senza pulire, misurare 1/3 di cup di sciroppo di agave o di miele e versare nel pentolino
Unire il sale e la vaniglia, mescolare bene il tutto e far scaldare a fiamma bassa mescolando continuamente per legare il tutto, spegnere appena bolle ma fare attenzione a non far bruciare.

A parte, in una terrina mettere il riso soffiato, i fiocchi, l'uvetta sultatina e le nocciole e i semi di lino, mescolare, versarci dentro la crema di cocco calda e mescolare molto bene per distribuire la crema in modo uniforme.  Si ottiene un mix molto granuloso.

Foderare una pirofila rettangolare o quadrata con carta forno bagnata.
Versare l'impasto nella pirofila e premere molto bene per livellare il tutto con il dorso di un cucchiaio leggermente umido, o anche con le mani (stranamente sulle mani anche asciutte l'impasto non appiccica, invece se si usa un cucchiaio asciutto si fatica molto a stendere il tutto), premere bene, soprattutto negli angoli, in modo da avere un prodotto il piu' compatto possibile, servirà ad evitare che si sbricioli quando lo tagliamo.
Infornare a 180 ° per circa 10-15 minuti.
Sfornare e lasciar raffreddare completamente il composto prima di tagliare le barrette, io con queste dosi ho ottenuto 8 barrette.

Per maggior golosità, è possibile sciogliere del cioccolato da colare sulla superficie appena sfornata e prima di tagliare le barrette.

Vi metto la foto appena sfornate e non ancora tagliate.


Nessun commento: