martedì 13 marzo 2018

G G PASTE - O CREMA G G

Ho recentemente scoperto la crema GG che in inglese chiamano GG Paste. Non si tratta di una ricetta vera e propria ma di una preparazione che servirà come ingrediente per molte ricette etniche, orientali e indiane principalmente.


Le due G si riferiscono alle iniziali inglesi di Ginger - Zenzero e Garlic - Aglio.

A questi due ingredienti principali è possibile (facoltativo) aggiungere anche della curcuma.

Ma veniamo alla ricetta:

Ingredienti per un vasetto da circa 200 ml

1 bella radice di zenzero, meglio bio, sbucciata
4 spicchi di aglio (la ricetta originale prevede pari quantità di aglio, ma meglio non eccedere)
1 pezzetto di curcuma fresca (ca, 2 cm.) facoltativo, io l'ho messo
1 cucchiaino colmo di sale marino integrale
Olio EVO leggero q.b.

Aggiornamento per chi desidera la precisione:
Ho pesato l'ultima preparazione: 
una radice di zenzero pulita 150 gr, 
1 testa di aglio pulito 50 gr
2 cucchiaini di sale, Olio evo ca. 150 ml. 


Procedimento:

Sbucciare la radice di zenzero, che deve essere il più fresca possibile, questo la rende meno legnosa.
Sbucciare anche il pezzo di curcuma
Tagliare i tuberi a tocchetti
Sbucciare l'aglio, come dicevo meglio non metterne troppo, 4 o 5 spicchi danno già un sapore molto intenso, ma regolatevi a piacere. 
Io adoro l'aglio ma non posso usarne molto se non voglio avere attacchi di asma quindi ci vado piano, inoltre anche la socializzazione non va trascurata.
Mettere in un robot da cucina lo zenzero e la curcuma e iniziare a tritare, aggiungere l'aglio e il sale e tritare nuovamente fino ad ottenere una crema densa. Sarà necessario aprire il robot più volte per passare una spatola sulle pareti e spingere il tutto verso le lame. Aggiungere l'olio, un cucchiaio per volta, fino ad ottenere una crema densa e legata.
Sia il sale che l'olio servono principalmente per la conservazione, il sale deve essere abbondante, e va tenuto in considerazione durante l'utilizzo, non serve usare troppo olio, solo quanto basta per ottenere una bella crema densa, indicativamente al massimo un paio di cucchiaiate.

Travasare la crema ottenuta in un barattolo di vetro, livellare bene e conservare in frigorifero.
Così com'è si conserverà per almeno un mese, il sale è un eccellente conservante, l'olio aiuta ad evitare la comparsa di muffe, basterà lasciare la crema coperta con un velo di olio.


Utilizzo:

- Si può usare in tutte le ricette che prevedano zenzero e aglio tritati, basterà aprire il barattolo e prelevare quello che serve ricordando che, essendo salato, occorrerà ridurre il sale nella ricetta.
- 1 cucchiaino soffritto in olio inizierà benissimo le ricette etniche
- 1 o 2 cucchiaini sono perfetti anche come base per delle salsine per condire una grigliata di carne, di pesce o anche di verdure, basterà allungare la crema  con altro olio EVO e un po' di succo di limone per avere un delizioso condimento.

Note:

Ne ho anche preparata una versione con dentro un paio di rametti di prezzemolo, diventa verde chiaro, e si adatta benissimo alle ricette nostrane
Ho il programma di farne una versione con del rosmarino fresco, credo che sarà buonissimo.

1 commento:

Dede Leoncedis ha detto...

un G mi va bene ma il secondo G proprio non lo sopporto. E dire che la crema mi sembrava interessante, peccato