lunedì 5 marzo 2018

CAMEMBERT IN CROSTA CON SALSICCIOTTI

Ok questa non è certo una mia invenzione, il filmato gira in rete da un po' e confesso che anche se mi incuriosiva, in fondo in fondo lo trovavo un po' una porcheria. Sottolineo il "trovavo".

Ieri era il mio compleanno e festeggiavamo in anticipo anche il pargolo che compie gli anni la prossima settimana, quindi ho deciso che l'occasione era giusta per proporre questa cosa con l'aperitivo.  In fondo eravamo in tanti e si tratta di una ricetta molto conviviale.

Risultato: è andato a ruba! A tal punto che ci siamo letteralmente scordati di berlo l'aperitivo, in pratica abbiamo solo mangiato.



Ho fatto un tutorial fotografico così sarà facilissimo da riprodurre.

Ingredienti per 6-8 persone

2 rotoli di pasta sfoglia rotondi
1 camemember di taglia normale (non quelli piccini)
32 salsicciotti mini (3 confezioni, ma ne resteranno)
1 confezione di fiammiferi di speck (ne userete una minima parte)
1 cipollotto (solo la parte verde tritata, ca. 2 cucchiai)
Uovo sbattuto per spennellare 
Semi di sesamo per spolverare (facoltativi, io li ho dimenticati)

Procedimento:

Srotolare il primo disco di sfoglia e stenderlo sul piano di lavoro con la carta forno alla base
Posarci al centro il camembert, dopo averlo scoperchiato delicatamente, conservare il coperchio.
Tagliare a tocchetti un paio di cucchiai di fiammiferini di speck e metterli sul camembert

Tritare finemente un paio di cucchiai di cipollotto verde e aggiungerli sullo speck

Riposizionare il coperchio sul camembert (il mio coperchio si era un po' rotto)

Posizionare dei pezzi di carta forno sui 4 lati del formaggio (serve per impedire che il secondo strato di sfoglia si incolli)

Srotolare il secondo disco di sfoglia e posizionarlo sul camembert, eliminare lo strato di carta forno superficiale e ricoprire completamente il formaggio che deve rimanere sigillato.

Allargare bene la sfoglia residua dello strato superficiale e inciderla prima in 4 e poi ogni quarto in 4
creando come dei petali

Arrotolare un salsicciotto in ogni petalo creando un primo giro di 16 salsicciotti, cercando di tenerli ben stretti gli uni con gli altri

Eliminare i pezzi di carta forno che tenevano separati gli strati di sfoglia
 
Incidere in 16 anche lo strato di sfoglia alla base e ripetere l'operazione salsicciotti


Spennellare di uovo sbattuto 
Trasferire in una teglia da forno aiutandosi con la carta forno che si trova sotto lo sformato
Cuocere per ca. 25 minuti o fino a che sia ben dorato e la sfoglia cotta


Sformare e portare in tavola ben caldo, scoperchiando con un coltello lo strato di sfoglia che ricopre il formaggio.

I commensali preleveranno i salsicciotti da intingere nel formaggio fuso e ben presto non rimarrà più niente.




Nessun commento: