domenica 25 marzo 2018

DIP ALLE NOCCIOLE PER CRUDITES

Questa ricetta è una rivisitazione della ricetta del mio amico Sylvain del blog : Un peu gay dans les coings...



L’ho trovata subito molto interessante visto quanto io ami la crema di nocciole, e devo dire che questa versione la trovo veramente perfetta per accompagnare delle verdure crude e sono sicura che andrà a ruba, perfetta per l'aperitivo.

Igredienti per una ciotola media, ca. 6 persone

150 gr di nocciole sgusciate e spellate
1 spicchietto di aglio senza il germe
2cucchiai di crema di sesamo (tahina)
il succo di mezzo limone
1 cucchiaino di sale o a piacere
1 cucchiaino di buona senape di Digione
q.b. di latticello o di yogurt mescolato ad un po’ di acqua


Procedimento:

Mettere le nocciole in una padella e farle tostare per qualche minuto, l’obiettivo è di scaldarle bene senza farle bruciare.
Travasarle nel boccale del robot da cucina, io uso il bimby/Thermomix
Frullare le nocciole fino a ridurle in farina, occorrerà ripetere l’operazione più volte riportando ogni tanto le nocciole sul fondo del boccale con una spatola. 
Aumentare gradatamente la velocità, mantenendo la temperatura a 37 gradi, fino a creare una crema, le nocciole tiepide inizieranno a far uscire il loro olio. A questo punto aggiungere lo spicchio di aglio, la crema di sesamo, il sale e la senape e continuare a frullare, quindi unire il succo di limone.

Si otterrà una crema più o meno densa, in funzione della qualità delle nocciole.
Io ho ottenuto una crema piuttosto densa, ho quindi diluito il composto con un po’ di latticello ricavato da una preparazione precedente (lo yogurt), ma se non ne avete può andare benissimo un po’ di yogurt misto ad acqua. Il quantitativo dipenderà dalla consistenza che preferirete ottenere.

Assaggiare, regolare eventualmente di sale, volendo si può aggiungere un pizzico di peperoncino o di paprica dolce, io non l’ho messo perché la mia senape era molto fresca e ancora abbastanza piccantina.

Servire questa salsa con carote crude e sedano tagliati a bastoncino per accompagnare un aperitivo, volendo anche con delle cimette tenere di cavolfiore.

2 commenti:

Le Ricette di Valentina ha detto...

Adoro le tue ricette! Sei di grande ispirazione

marinella ha detto...

Grazie Valentina sei molto gentile. Un abbraccio