giovedì 20 dicembre 2012

Calendario dell'avvento

Oggi sarò molto veloce, il progetto di oggi? pulizie! 

Siamo a 5 gg da Natale, è ora di fare le ultime pulizie in previsione dell'arrivo degli ospiti per il cenone e/o il pranzo.  Dopo aver ripulito bene tutta la casa pensate magari a profumarla a dovere.

Per fare questo ci sono alcune opzioni naturali e poco onerose che sono certa vi piaceranno parecchio.

Quali sono i profumi che vi piaciono di più sotto le feste?

Uno dei pià classici è l'aroma di arancia e cannella, ma possiamo anche pensare al profumo di pino e di dolci tipo pampepato e naturamente di vaniglia.

Un sistema molto semplice per profumare casa è quello di preparare  il nostro cocktail preferito usando oli essenziali e vodka, ma mettere in un flacone munito di spruzzatore e da spargere abbondantemente in casa.  Pensate a spruzzare i caloriferi, il profumo si spargerà con rapidità in tutta casa.
Mi raccomando non usate gli aromi per ambienti che si trovano a poco prezzo sulle bancarelle, non hanno niente a che vedere con gli oli essenziali e visto che si tratta di molecole che andremo a respirare, meglio non prendere schifezze.

Un profumo d'emergenza potrebbe anche essere quello di far tostare in padella, subito prima dell'arrivo degli ospiti, un pochino di vaniglia naturale.  La casa prenderà subito quel classico aroma di biscotti tanto invitante.

Io preparo anche il profumo per l'albero di natale, sempre con vodka e olio essenziale di pino mugo, lo spruzzo ogni gg sull'albero artificiale e il suo profumo si spande grazie alle lucine, e si sente quando si passa vicino.

Dosaggi: non eccedere mai nelle dosi di Oli essenziali, per 100 ml di vodka 20 - 30 totali gocce sono sufficienti quindi i vostri flaconi di oli essenziali dureranno parecchio e la spesa sarà abbondantemente ripagata.




Aggiungo il gentile contributo di Monica che ha avuto un'idea molto interessante e creativa:

"Per avere profumo di buono, caldo, metto sul fuoco un pentolino con acqua due cucchiai di rum (quello per i dolci) una decina di chiodi di garofano, qualche pezzettino di cannella e una buccia di arancia; lascio andare fino a quando tutta la casa profuma profuma profuma".
Grazie Monca.

2 commenti:

monica ha detto...

Ciao, io in questi giorni per avere profumo di buono, caldo, metto sul fuoco un pentolino con acqua due cucchiai di rum (quello per i dolci) una decina di chiodi di garofano, qualche pezzettino di cannella e una buccia di arancia; lascio andare fino a quando tutta la casa profuma profuma profuma. Un abbraccio e tanti auguri di serene feste.

marinella ha detto...

Carino Monica, se permetti metto anche questa tua indicazione nel post sarà sicuramente gradita da tanti.
Auguroni