giovedì 6 dicembre 2012

Calendario dell'Avvento

Mamma mia il tempo scorre velocissimo!
Siamo già al 6 dicembre, a che punto siete con le decorazioni? Io come da tradizione aspetto l'8.
Oggi continuo a occuparmi di predisporre le cose e in particolare di festeggiare il secondo compleanno della stagione invernale, quello di mia mamma che oggi compie 77 anni! Auguroni Mammina.

A che punto siete? io ieri ho cercato di sistemare la nostra tavernetta parecchio trascurata negli ultimi tempi a causa del trasloco delle cose portate da casa di mamma. Siamo talmente stipati (in attesa che il pargolo si trasferisca) che non c'è lo spazio per l'albero di natale, solitamente ne facciamo uno in taverna e l'altro sopra dove abitiamo, ma quest'anno sarà praticamente impossibile, ho aggiunto un pianoforte e ben 3 poltrone, i muri sono esauriti e l'albero lo potrei solo mettere nel mezzo del passaggio.  Mi limiterò a decorare il camino e l'ambiente circostante questa volta.

Bene basta parlare di me, il passo di oggi verso il natale ? : preparazione di un regalo da fare in casa.

Pescate dalla vostra lista : marmellata, biscotti, conservina sfiziosa, liquore homemade ecc....

Personalmente mi occuperò della marmellata di Ananas e Voi?



6 commenti:

Il folletto paciugo ha detto...

Come ti capisco, si è sempre di corsa e si ha sempre troppo poco tempo anche per riposare.
Io sabato fialmente riuscirò a finire il Presepe.
E poi se le previsioni son giuste meglio accenda il forno e cucini biscotti a go go, fuori farà freddissimo.
A presto
Robi

marinella ha detto...

Grazie Roby per il tuo contributo, Buona biscottata allora.

Dolci e Pasticci ha detto...

io devo ancora iniziare...e come te aspetterò l'8....mi sembra più che giusto heheh....baci Je

se ti va passa
http://dolciepasticcibyje.blogspot.it/

monia ha detto...

io quest'anno non ho aspettato è già tutto decorato :) anche se so che ne aggiungerò moooolte altre! ciao e buona giornata

dani ha detto...

Cara Marinella sono capitata nel tuo blog perchè ero alla ricerca dell'antica ricetta del VOV fatto in casa che mi faceva mia madre da piccola. Grazie a te posso rifarla. Il tuo blog è molto interessante e da oggi continuerò a seguirti.Grazie, Dani

marinella ha detto...

Grazie Dani, Vedrai che buono che viene questo Vov, rimane non molto denso se ci metti poco alcool, ma si addensa sempre di più man mano che ne aggiungi, quindi regolati a piacimento.