martedì 7 agosto 2012

Esperimenti con la Stevia

Come ho gia detto in passato uso la stevia come dolcificante naturale per ridurre lo zucchero ed evitare i dolcificanti di sintesi che hanno molteplici controindicazioni.
Per la verità anche lo zucchero ne ha parecchie, ma senza arrivare a privarsene del tutto, si può riuscire a ridurlo sensibilmente, con grande vantaggio per la nostra salute e magari anche per la nostra linea.

Abitualmente uso l'estratto di stevia purissimo, il cui potere dolicificante varia molto dalla qualità acquistata, si va da circa 250 fino a 400 volte il potere dolcificante dello zucchero.  
Questo crea degli inconvenienti perché per poter standardizzare una ricetta occorre usare stevia proveniente sempre dallo stesso produttore. Non è come quando si usa lo zucchero bianco, che ormai sappiamo tutti come dosare e che si trova ovunque.

L'altro giorno, al supermercato nel reparto dove vendolo la macchinetta per gasare l'acqua (che non ho ancora), uno sciroppo per fare bevande al gusto cola ha attirato la mia attenzione, ho letto l'etichetta e visto che conteneva zucchero, ma non conteneva sciroppo di glucosio-fruttosio o altri dolcificanti di sintesi e ho pensato di prenderlo per farci degli esperimenti, mi stava frullando in testa di farci dei ghiaccioli.
Ormai benché cerchi di ridurre lo zucchero, quando acquisto prodotti zuccherati, cerco almeno di evitare tutti i dolcificanti di sintesi, sono arrivata alla conclusione che lo zucchero sia il meno peggio.
Quindi sono tornata a casa con il mio sciroppino che ho collaudato in un po di acqua frizzante e devo dire che per gli amanti di quel genere di bibita in effetti è parecchio centrato.

Tornando agli esperimenti per ridurre lo zucchero, oggi ho pensato di fare una cosa diversa, a me il gusto cola piace, ma non ne bevo praticamente più, salvo qualche raro bicchiere le poche volte che vado in pizzeria (non posso bere birra con la pizza), quindi, ho pensato di farmi un bicchierone di acqua con un pochino di sciroppo, ma riducendo molto la dose suggerita, in pratica ne ho usato solo quel tanto da dare il caratteristico aroma, ma il gusto era decisamente poco dolce, a questo punto mi sono limitata ad usare un pizzico di stevia pura in polvere (quella che ho io dolcifica circa 300 volte di più e nel contenitore  c'è un piccolissimo misurino giallo) ho usato un misurino raso, quindi veramente poca, mescolato molto bene e assaggiato.  Risultato molto soddisfacente.

Ho ottenuto una bevanda dal gusto Cola, ma riducendo sensibilmente il tenore in zucchero senza togliere il sapore dolce. E pur vero che nello sciroppo lo zucchero è presente, quindi non è del tutto eliminato, ma è sicuramente molto ridotto.

(Foto dalla rete)

Per mia esperienza la stevia si adatta molto bene alle sostanze acide, difatti faccio ottime limonate usando questo dolcificante, adesso ogni tanto potrò offrirmi un bicchiere di cola parzialmente dolcificata a modo mio.

Nessun commento: