mercoledì 29 giugno 2016

POLPETTONE MEDITERRANEO SENZA GLUTINE



 Ho visto in rete un filmato che mi ha stuzzicato ma naturalmente c'erano ingredienti che non potevo o non volevo usare quindi su quella scia è nato il mio Polpettone Mediterraneo.

Ingredienti :

3 melanzane lunghe ma panciute
1 pomodoro cuore di bue medio (sono più asciutti)
1 cipolla tritata
500 gr. di carne tritata magra (io ho usato del manzo)
1 cucchiaino di sale grigio di Bretagna
1 cucchiaino di origano
120 gr. di farina di mandorle (serve per sostituire il pan grattato, in alternativa si può usare della farina di cocco sgrassata, ma ne basterà mezza dose, perchè la farina di cocco ha un potere assorbente maggiore)
1 uovo
Pepe o peperoncino se desiderato

Procedimento:

Togliere il picciolo alle melanzane e cuocerle a vapore intere (io ho usato il Bimby, 35 minuti temperatura varoma) ma una qualsiasi cottura a vapore andrà benissimo.
Una volta cotte (devono essere tenere ma non spappolate), lasciarle intiepidire per poterle maneggiare.
Con l’aiuto di un coltellino spellare le melanzane, creando delle bucce larghe 2 o 3 cm, lunghe quanto le melanzane e spesse meno di mezzo cm.

Con queste strisce, foderare uno stampo da plum cake precedentemente spennellato bene con olio. Lasciar sbordare le bucce di melanzana perché una volta riempito lo stampo andremo a ricoprire il tutto.

In una padella far rosolare la cipolla tritata, nel frattempo tagliare a dadini il pomodoro e quando le cipolle saranno dorate aggiungere i dadini di pomodoro e mescolare per qualche minuto.

In una terrina capiente versare la carne tritata, aggiungere la polpa delle melanzane tritata grossolanamente al coltello, l’uovo intero, le cipolle con il pomodoro, la farina di mandorle, il sale, l’origano e se lo usate una spolverata di pepe.  Mescolare bene il composto.


Con un cucchiaio versare il composto nello stampo premendo per compattare il più possibile. Una volta riempito lo stampo, ripiegare le bucce sul composto e compattare bene.  Probabilmente avrete un residuo di impasto, basterà ungere una piccola pirofila , riempirla con questo residuo e cuocerla assieme al polpettone.

Cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti
Lasciar intiepidire leggermente e sformare su un vassoio. Tagliare a fette spesse e servire 

 Questa ricetta si presta ad essere usata nella FMD, F3 così come descritta, oppure sostituendo la farina di mandorle con pan grattato di segale, e eliminando l'olio (magari foderando lo stampo con carta da forno, è adatta alla F1

Nessun commento: