mercoledì 22 giugno 2016

BISCOTTO GELATO BUONO E SANO CON GELATO BIMBY

Quando ho fatto i biscotti morbidi al cacao e cocco, mi era venuto in mente che sarebbero stati perfetti per fare dei biscotti gelato, e oggi chi ho provato.

Per prima cosa servono i biscotti, la ricetta la trovate qui

Per poter fare il gelato Bimby servono ingredientti congelati, quindi occorre della frutta a pezzi o frutti rossi congelati, del latte congelato (a piacere vegetale o di mucca) volendo delle banane congelate a fettine,  gli ingredienti variano in funzione di quello che vi fa piacere; l'importante è che sia tutto in cubetti, io congelo latte di cocco, di mandorla, di nocciole nei sacchetti per ghiaccioli per esempio e quando voglio fare del gelato butto tutto nel bimby creando in funzione di quello che ho.

Una volta fatti e sfornati i biscotti, vanno tagliati della dimensione che si desidera, cercando di ottenere misure regolari (ricordate che andranno accoppiati due a due)

Il gelato bimby come dicevo sopra, si può fare con mille ingredienti, anche succo di frutta, latte, ecc.. l'essenziale è che sia tutto congelato a cubetti, anche la frutta.
Le dosi sono molto variabili io faccio tutto ad occhio. 



Con queste dosi ho fatto 6 biscotti gelato abbastanza grandi e ho congelato ancora parecchio gelato:

1 sacchetto di latte congelato in cubetti (di mucca o vegetale)
2 banane ben mature congelate a fette
2 tazze di fragole del giardino congelate
3 cucchiai di zucchero di cocco o di xilitolo di betulla
1 pizzico di vaniglia naturale
1 pizzico di sale
1/2 mezzo bicchiere di latte di cocco freddo ma non congelato

Procedimento:

Tirare fuori dal frigo tutti gli ingredienti  almeno 10 minuti prima in modo che non siano gelatissimi, ma non devono scongelare.
Mettere lo zucchero il sale e la vaniglia nel boccale del bimby e azionarlo per ridurre tutto in polvere fine, aggiungere tutti gli ingredienti congelati, e azionare il Bimby aumentando la velocità progressivamente, spatolando dall'alto per aiutare a mescolare.
Aprire e controllare, eventualmente dare un bel giro di spatola dal basso verso l'alto, e azionare nuovamente l'apparecchio aggiungendo il mezzo bicchiere di latte di cocco.
Si noterà che tutto si mescola molto meglio e diventa più cremoso.

Farcire immediatamente i biscotti con uno strato spesso di gelato, accoppiando il secondo biscotto e lisciando i bordi con un cucchiaio, disporli affiancati su un vassoio e ripassarli in congelatore a rassodare per almeno mezz'oretta prima di gustarli.
Il gelato residuo può essere consumato subito oppure porzionato negli appositi contenitori col bastoncino per un uso successivo.
Passata la mezz'ora di rassodamento, i biscotti non consumati si possono mettere uno sull'altro in un sacchetto gelo e riposti in freezer.

 


Naturalmente cambiando gusto al gelato, cambia il sapore del biscotto gelato







Nessun commento: