martedì 27 marzo 2012

Che ne dite di una bella insalatina con i Fiori?

La primavera finalmente sta facendo capolino e nei campi iniziamo a trovare un sacco di belle foglioline commestibili.
Io solitamente faccio la classica insalata di "girasoli" cioè di tarassaco con le uova sode che ci stanno così bene insieme, magari con qualche bel fiore di primula per abbellire il tutto.
In questa stagione raccolgo anche le foglie delle primule, delle violette e alcune altre erbette spontanee per fare una bella zuppa verde o una bella frittata. Le violette (ma ne occorrono parecchie) servono anche per fare un ottimo sciroppo per la tosse che si conserva benissimo fino all'inverno.

Tutto questo per dirvi che nella newsletter che ho ricevuto oggi, di Feminin Bio (in francese) suggerivano un'insalatina estiva così carina che non posso esimermi dal proporvela, io domani la faccio.

Ecco gli ingredienti per 3 - 4 persone:

50 gr, di bulgour di farro 
il succo di un limone
1 cucchiaio abbondante  di olio evo
un mazzetto di prezzermolo
50 gr. di rucola
50 gr. di tarassaco
1 mazzetto di rapanelli con le foglie
semi germogliati di alfa alfa o di girasole
una dozzina di violette e una dozzina di pratoline, volendo si possono anche aggiungere le primule che sono commestibili

Procedimento:
cuocere il boulgour nel doppio del suo volume in acqua, lasciar cuocere a fuoco basso, deve assorbire quasi tutto il liquido, poi spegnere e lasciare coperto, il resto del liquido verrà assorbito completamente, fare raffreddare.
Nel frattempo lavare e pulire tutte le verdure, tagliare i rapanelli a rondelle e unire alle verdure anche le loro foglie (sono assolutamente commestibili) tagliare nella dimensione desiderata anche il prezzemolo e aggiungerlo al resto.
Sciacquare sia i fiori che i germogli.
Prendere il bulgour, metterlo in una terrina, unire il succo di limone e l'olio e separare bene i grani con una forchetta, unire tutti gli altri elementi, regolare di sale e servire


Ho preso la foto dalla newsletter per farvi vedere il risultato finale, non è invitante?





3 commenti:

Sara (serendipity) ha detto...

...è così bella che è un peccato mangiarla! :-)

cielomiomarito ha detto...

Qui è ancora presto per erbette e fiori... Concordo con Sara, è quasi un peccato mangiarla :)

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

che meraviglia!!! e sicuramente ottima,
salutoni
imma