lunedì 10 febbraio 2020

CAVOLO VERZA CON SALSICCIE NELLA INSTANT POT

In genere non amo i wurstel, li acquisto molto raramente, ma mi sono lasciata tirare da una confezione di salsicciotti affumicati della Senfter, quindi in qualche modo li dovevo pur cucinare.



In effetti sembrano migliori della media.

Ingredienti per una pentolata abbondante (ho la IP da 8 litri)

1 bel cavolo verza grande pulito e affettato non troppo finemente
1 cipolla grande
ca. 100 gr di lardo a tocchetti (girava in frigo da qualche giorno e urgeva utilizzo)
8 wurstel lunghi affumicati tagliati a tocchetti
1 cucchiaino di semi di finocchio
Sale q.b.
250 ml di vino bianco secco 
1 filo di olio

Procedimento:

Affettare  il cavolo
Tagliare a pezzetti il lardo
Affettare la cipolla
Accendere la pentola in sauté, quando è calda versare un filo di olio, poi aggiungere la cipolla e i tocchetti di lardo, soffriggere per qualche minuto, poi aggiungere i salsicciotti e rosolare ancora un pochino.  Quando le cipolle sono diventate morbide e lucide, aggiungere il cavolo affettato.

Il tutto riempie la 8 litri a due dita dal bordo.

Unire il vino bianco e i semi di finocchio e chiudere la pentola, spegnere la funzione sauté e avviare la funzione manual/pressure per 8 minuti.
Quando suona, sfiato rapido, poi aprire e mescolare molto bene, il cavolo scenderà molto mescolando, assaggiare, regolare di sale a questo punto, io non l'ho messo prima perché il lardo era abbastanza salato.
Mescolare bene e tenere in keep warm per una decina di minuti prima di servire.
Il cavolo in cottura cede liquido quindi il vino bianco è ampiamente sufficiente per non far attaccare al fondo. Una volta sfiatato non ho ritenuto necessario passare un po' da sauté per ridurre il liquido, comunque è possibile farlo se occorre. Credo dipenda dal tipo di cavolo e da quanta umidità rilascia.




Nessun commento: