venerdì 16 settembre 2016

INVOLTINI DI LATTUGA CON POLLO AL CURRY E SALSA TEX MEX

Questa è una ricetta che faccio sovente, leggera, dietetica, saporita, e molto soddisfacente, in pratica comfort food.



Per fare gli involtini occorrono:

- delle belle foglie di lattuga, io uso la lattuga romana, lavata e asciugata con un canovaccio
- carne cotta ai ferri, o saltata in padella, vanno bene anche avanzi di grigliata, ma col pollo al curry è delizioso
- salsa tex mex

Procedimento:

Prima di tutto prepariamo la salsa, che contrariamente a quanto sembra non ha niente a che vedere con la salsa di pomodoro

Ingredienti
Un bel mazzo di prezzemolo fresco o se vi piace di coriandolo (o lo odio)
2 cipollotti freschi con la parte verde
2 pomodori sodi da tagliare a dadini piccoli
sale 
il succo di un bel limone
1 peperoncino piccante fresco o peperoncino in polvere a piacere 
facoltativo 1/2 avocado morbido tagliato a tocchetti
(Non si usa olio per fare la salsa tex mex)

Tritare finemente il prezzemolo, tagliare i pomodori a dadini, affettare finemente il cipollotto compresa la parte verde, mettere tutto insieme in una terrina, salare e condire col succo di limone e il peperoncino piccante.  Mettere da parte e lasciar amalgamare in frigorifero.

Preparariamo il pollo:

Ingredienti:
1 petto di pollo a dadini, o dello spezzatino di pollo senza pelle
1 cucchiaio di olio EVO oppure del brodo vegetale se volete la versione senza grassi
curry in polvere o in pasta a piacere
sale q.b.
brodo vegetale q.b. per finire la cottura

Saltare i bocconcini di pollo in padella con l'olio o con poco brodo, aggiungere il curry, salare e unire brodo sufficiente per finire la cottura del pollo senza lasciarlo brodoso.

Montaggio:

Accavallare un paio di foglie di lattuga per aumentare la superficie
Mettere un po' di carne (magari tagliata ancora un pochino) sulle foglie di lattuga
Condire con una cucchiaiata di salsa
Arrotolare e mangiare

Varianti:

- Come detto sopra la carne può variare a piacere, io uso anche avanzi di grigliata, tipo le costolette, che disosso eliminando eventuali parti grasse.
- Gli ingredienti essenziali della salsa sono prezzemolo, peperoncino e cipollotto, facoltativi pomodoro, peperone, avocado e la vostra fantasia, ci sta bene anche lo zenzero
- Per la lattuga vanno bene tutte le varietà a foglia grande che possano essere arrotolate. 
- La salsa si conserva in frigorifero almeno 3 gg in un barattolo di vetro ben chiuso, oppure più a lungo se la si fa la versione latto fermentata  

Note: per chi segue la FMD, la salsa tex mex è una manna, in quanto è un condimento molto gradevole, è adatta alla F1 e F3 se fatta con i pomodori, e alla F2 se fatta con i peperoni rossi al posto del pomodoro



Nessun commento: