venerdì 23 novembre 2007

Zabaione sotto vetro

Chissà se qualcuno di voi sa togliermi un dubbio.
Tempo fa, in una fiera, ho trovato in vendita lo zabaione in barattolo, che si conservava tranquillamente fuori frigo, come se fosse una marmellata.
Mi è sembrato strano, ma la commerciante mi ha detto che bastava metterlo via a caldo come la marmellata.
Io lo so fare abbastanza bene, e mi piacerebbe metterlo in barattolo per regalarlo, ho uno zio che ne è particolarmente goloso.
Temo però che se lo metto a caldo nel barattolo, non lo sarà abbastanza per creare il vuoto e che quindi non si conservi.
D'altro canto non credo che si possa sterilizzare come le altre cose, temo che diventi una frittata dolce in barattolo!!!!
Se qualcuno mi sa dare dei lumi glie ne sarei molto grata.

4 commenti:

Mimmi ha detto...

Cara Marinella, ho cercato qualche "dritta", ma purtroppo senza successo.
Ora mi chiedo: ma se imbarattolassi lo zabaione caldo in uno di quei barattoli di ceramica col coperchio morbido che consente, con un po' di pressione, di creare il sottovuoto? Ce ne sono in commercio di carini che puoi usare per un regalo...
Buona giornata!
Mik

luciana ha detto...

Ciao, complimenti per il tuo blog. A riguardo ti posso riportare da una rivista quanto segue:
dopo aver riempito i vasi contenitori, chiuderli ermeticamente, capovolgerli sul piano di lavoro per 15 minuti circa, capovolgerli di nuovo e far raffreddare le conserve. In questo modo, il raffreddamento delle conserve avviene con i vasi contenitori gia' chiusi ermeticamente.
Luciana

marinella ha detto...

Grazie Mimmi, non conosco questi barattoli, magari li cerco. Io generalmente uso il tipo bolmioli, che una volta capovolti creano il vuoto e si vede dal tappo che si infossa.

Grazie anche a te Luciana, in effetti io uso proprio quel sistema per le marmellate e per alcune altre conserve non contenenti carne, ma il problema è che lo zabaione, non raggiunge la temperatura della marmellata quando lo si prepara, perchè se arriva a quella temperatura, si trasforma in frittata, ecco perchè mi chiedo come fare ad ottenere il "vuoto". La marmellata raggiunge almeno i 100 gradi, si raffredda un pochino mentre la versi ma si tratta pur sempre di una cosa che raggiunge temperature molto più elevate dello zabaione.

Gata da plar ha detto...

Cara MariBella, non ho mai sentito dello zabaione conservato in questo modo, forse perchè non ne vado matta, però so che esistono dei barattoli che vanno collegati alla macchinetta del sottovuoto tramite un tubicino collegato al coperchio del barattolo stesso. Se hai la macchina in questione, prova a cercare dei barattolini tipo questi: http://www.wireshop.it/prodotti/cd_109814/Foodsaver/Foodsaver-CANNISTERS3-FOODSAVER-CONTENITORI-PER-SOTTOVUOT.html
Un bacione!