sabato 8 dicembre 2018

PALLINE DI NATALE DA APERITIVO

Ho trovato questa ricetta cercando su pinterest, la foto mi ha subito colpito e ho dovuto sperimentare.
Ho leggermente modificato la ricetta, prevedeva del formaggio cheddar da grattugiare che io non ho trovato, l'ho quindi sostituito con un formaggio francese, la Mimolette, che è di un bel arancione carico.



INGREDIENTI PER CA. 36 PALLINE

Per le palline:
1 confezione da 250 gr di formaggio spalmabile tipo filadelfia
4 tomini di capra freschi  non umidi (ca. 150 gr)
1 pezzo di mimolette da 150 gr. ca (in alternativa un altro formaggio semi secco grattugiabile e saporito). La mimolette ha un bel colore arancione carico e si grattugia bene ha la consistenza dell'emmental
2 cucchiaiate di cranberries tritati al coltello
2 cucchiaiate di erba cipollina tritata
2 cucchiaiate di noci pecan tritate grossolanamente (o noci nostrane)

Per il rivestimento:
cranberries tritati al coltello
semi di papavero
semi di sesamo misti bianchi e neri
erba cipollina tritata

1 confezione di bastoncini di pretzel da aperitivo

PROCEDIMENTO

Grattugiare la mimolette in una terrina (io ho usato una grattugia tipo microplane)
Aggiungere la confezione di formaggio spalmabile e mescolare bene con una forchetta
Unire i 4 tomini di capra, schiacciarli con la forchetta e mescolare il più possibile.
Tritare i cranberries con un coltello, io li ho affettati finemente, 
Tritare anche le noci pecan e l'erba cipollina e unirli al composto di formaggio, mescolare bene e mettere in frigo per almeno 20 minuti.

Nel frattempo preparare delle coppette con dentro 3-4 cucchiaiate di semi di sesamo, di semi di papavero, di erba cipollina tritata e di cranberries sempre affettati finemente.

Nota: io ho sempre in casa semi di papavero e semi di sesamo, ne avrò consumati al massimo 3 cucchiai per tipo e basterà ampiamente un pacchetto da 100 gr. di cranberries.  Per quanto riguarda le noci pecan saranno state circa 6-7 in tutto.

Estrarre il formaggio da frigorifero, prelevarne un grosso cucchiaino colmo e formare una pallina con le mani, grande come una piccola noce. Ripetere fino alla fine del composto depositando le palline in un piatto, a me ne sono venute esattamente 36.

Passare 9 palline nei semi di papavero girandole una per una all'interno della coppetta e depositarle in un piatto da portata, ripetere il procedimento per le altre palline sempre a gruppi di nove, in modo da avere 9 palline per colore. Mettere in frigorifero fino a poco prima di servire.

Poco prima di servire, infilare un bastoncino di pretzel in ogni pallina

Meglio non farlo con troppo anticipo come ho fatto io (3 ore prima) perché il bastoncino si potrebbe inumidire leggermente ammorbidendolo. (si era ammorbidito solo il pezzetto dentro alla pallina quindi il danno è stato veramente minimo, ma visto che ci vuole veramente pochissimo ad infilarli tanto vale non rischiare) 

Queste palline si fanno in al massimo una mezz'oretta, il tempo più lungo è quello di affettare finemente i cranberries che non possono essere frullati per non creare una pasta appiccicosa.

Non ero molto sicura del risultato delle palline al cranberrie, ma mi sono dovuta ricredere, sono fantastiche, l'abbinamento del caprino con il dolce acidulo del cranberrie è perfetto.
 

Nessun commento: