mercoledì 8 febbraio 2012

Caviale di Alghe

Per alcune persone l'idea di consumare le alghe sembra una cosa strana e devo dire che all'inizio anch'io avevo qualche remora. Mi sono dovuta ricredere e adesso le uso con molto piacere, oltretutto ci sono dei sistemi per cucinarle che le rendono talmente appetibili che non si capisce perché privarsene, visto che sono così interessanti a livello nutrizionale.

Non mi dilungo ora sulle loro qualità nutritive, preferisco preparare un post a parte, per ora vi metto questa simpatica ricetta di caviale di alghe che farà furore spalmata su dei crostini al prossimo aperitivo.

Ingredienti (ricetta adatta alla FMD - F3 e alla PALEO)

3 cucchiai di insalata di mare (alghe in fiocchi miste),
3 cucchiai di olio EVO,
1 cucchiaio di capperi (vanno bene sia quelli sott'aceto che quelli salati sciacquati),
1 spicchio di aglio piccolo,
1 pezzetto di peperoncino (regolatevi in funzione di quanto piccante desiderate il prodotto finale),
il succo di 1 limone,
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro meglio se bio, (va bene quello in tubetto, anche quello misto con le verdurine)
Sale q.b.

Procedimento:

Ammollare i fiocchi di alghe nel succo di limone per alcuni minuti, meglio usare un limone non troppo grande, e se vi sembra insufficiente aggiungere pochissima acqua.
Mettere tutti gli ingredienti eccetto il sale in un robot da cucina e mixare in modo da tritare bene i capperi e lo spicchio di aglio. Assaggiare e correggere eventualmente di sale, potrebbe essere necessario aggiungere ancora un pochino di olio, dipende dalla densità che avrete ottenuto.

Il risultato è una cremina con i pezzetti che potrete spalmare su dei crackers e servire con l'aperitivo per esempio.

Vi metto le foto che ho fatto ieri sera, non sono un gran che, ma almeno rendono l'idea.
Vale la pena di provare è veramente sfizioso e se lo fate assaggiare magari potete aspettare a dire di cosa si tratta vedrete che stupirete i vostri ospiti.

4 commenti:

Marina ha detto...

Incredibilmente affascinante... direi che si può accompagnare con deliziose bollicine!!!!
Well done!
Baci

marinella ha detto...

Infatti Marina, potremmo anche pensarci quando ci vediamo per lo Zabaione, un abbraccio.

Fabiana ha detto...

Ed io che con gli aperitivi ci campo, nel senso che mi tocca prepararli tutti i giorni, ci voglio provare .....e pure subito.
E' davvero molto interessante e non vedo l'ora di riscuotere la mia fetta di successo!!!!

un bacetto

Fabi

marinella ha detto...

Fabiana, un tuo parere ed eventuali tuoi suggerimenti mi farebbero molto piacere. attendo tue notizie, baci.