domenica 13 febbraio 2011

Se non ora quando

Eravamo veramente tanti oggi a Torino, per quelli che conoscono la città il percorso partiva da Piazza San Carlo, Via Roma, Piazza Castello, Via Po, Piazza Vittorio.
Un percorso che solitamente a piedi si fa in una mezz'ora al massimo.
Si partiva alle 15.00, due ore dopo, in via Po sfilavano ancora.
Piazza Vittorio è nota per essere la piazza più grande d'Europa, era gremita, la gente iniziava già ad uscire dalle vie laterali, e le persone continuavano ad arrivare, una marea di persone!
Ecco qualche foto fatta dall'Archi.




8 commenti:

Ernestina ha detto...

Belle foto e bella gente!
E' una protesta che è nata dal basso, autentica e sentita!

marinella ha detto...

Naturalmente qualcuno la definisce faziosa e fatta da donne strumentalizzate dalla sinistra.
Mi chiedo come non gli possa venire in mente che ci sono donne sanno pensare con la loro testa e non si lasciano strumentalizzare facilmente.
Ciao Erne.

dede ha detto...

grande giornata!

DOLCI ACQUE DI TERRE BIANCHE ha detto...

che belle foto
molto rappresentative
chi pensa che sia una strumentalizazzione della sinistra
mi sa' che ha il cervello molto limitano
poverini
sono loro che si lasciano strumentalizzare ,per questo motivo non si rendono conto che si puo' agire anche in modo libero
buona giornata katya

Elisa ha detto...

Grande, io ero in Piazza Maggiore a Bologna.
W le donne.
Elisa

CioccoMamma ha detto...

Ciao ti ho appena scoperta, mi piace il tuo blog, mi aggiungo alle lettrici

marinella ha detto...

Grazie Cioccomamma, sei molto gentile, a prestoallora.

mariangela ha detto...

NIENTE MALE PER POCHE RADICAL-CHIC USCITE DAI SALOTTI