domenica 21 ottobre 2018

TORTA MOKA BROWNIE ALLE NOCI PECAN COTTA NELLA INSTANT POT

Ho trovato questa idea dalla app con le ricette per la instant pot, che naturalmente ho modificato a mio piacimento.



Ingredienti per almeno 8 porzioni

150 gr di burro fuso
3 uova intere bio
90 gr di zucchero di cocco
1,5 cucchiaini di caffè solubile
1,5 cucchiaini di vaniglia
¼ di cucchiaino di sale
75 gr  di farina bio
35 gr di cacao crudo (se usate cacao comune aumentare a 90 gr)
60 gr di gocce di cioccolato
50 gr di noci pecan tritate grossolanamente e lasciandone alcune intere (o noci nostrane)
½ bustina di lievito per dolci biologico con cremor tartaro

Procedimento:

Foderare il fondo di uno stampo a cerniera da 18 cm, con carta forno pizzicata nella chiusura e
imburrare le pareti dello stampo.
Fondere il burro e lasciarlo intiepidire
Mettere il burro in una terrina, aggiungere le uova e sbattere il tutto, unire uno ad uno tutti gli altri ingredienti tenendo da parte le gocce di cioccolato e le noci.
Sbattere bene il composto, quindi incorporare le noci e il cioccolato con una spatola.

Versare nello stampo, livellare e sbatterlo un po’ sul piano di lavoro per eliminare le bolle d’aria
Mettere  2 tazze di acqua nella pentola, metterci il cestello (meglio quello con i manici, se non lo avete creare una fascia di alluminio che poserete a U sul cestello)
Mettere lo stampo sul cestello, sistemando la fascia di alluminio se occorre.  Chiudere la pentola, impostare 35 minuti manual high.

Quando suona lasciar ancora 10 minuti poi rilascio rapido.
Estrarre Lo stampo dalla pentola, tamponare con un foglio di carta da cucina eventuale umidità residua sulla superficie della torta, sganciare la chiusura e con l'aiuto della carta forno posare su un piatto, poi ribaltare con l'aiuto di un altro piatto, togliere la carta forno, e posare la torta su una gratella fino a completo raffreddamento. 
E' importante far raffreddare su una gratella senza carta forno per far in modo che la torta perda l'eccesso di umidità che ne comprometterebbe la conservazione.
Una volta fredda deve essere come una torta cotta al forno.



Servire per colazione o come dessert, in questo caso è molto gradevole accompagnata da un ciuffo di panna montata o da una pallina di gelato alla vaniglia.

Note:  

Le noci pecan contrariamente alle noci nostrane hanno una conservazione molto maggiore, non irrancidiscono con la stessa facilità, tuttavia in questa torta vanno benissimo anche le noci nostrane o altro tipo di frutta a guscio.

Il cacao crudo ha un sapore più intenso del cacao comune, ecco perché nella ricetta suggerisco di usarne solo 60 gr, con 90 il sapore potrebbe risultare troppo intenso.

Nessun commento: