domenica 23 settembre 2018

POLLO ARROSTO AFFUMICATO IN DOPPIA COTTURA

Questa sera ho cotto il pollo nella Instant Pot, è molto comodo perché si accelerano i tempi di cottura, l'ho poi passato in forno per farlo rosolare e per rendere la pelle croccante.



Prima di metterlo in forno l'ho spennellato abbondantemente con la stessa salsetta affumicata che avevo usato per fare il finto bacon di melanzane.
Il risultato è stato decisamente apprezzato.

Ingredienti:
1 pollo intero allevato senza antibiotici (il mio era ca. 1,200 Kg)

Per la salsa di condimento:
2 cucchiai di olio d’oliva
2 cucchiai di tamari
1 cucchiaio di salsa worcherstershire o di salsa di pesce
1 cucchiaio di sciroppo d’acero
2 cucchiaini di fumo liquido (io uso questo)
1 cucchiaino di paprica
1 pizzico di aglio in polvere
½ cucchiaino di sale affumicato
una macinata di pepe(facoltativa)

Procedimento:

Mettere il pollo nella IP sul cestello, con sotto 250 ml di acqua.
Avviare la pentola in Manual, 6 minuti per ogni mezzo chilo di peso del pollo, nel mio caso ha cotto per 15 minuti. Rilascio rapido.
Una volta aperta la pentola ho messo il pollo in una teglia da forno, ho pennellato abbondantemente con la salsa sia dentro che fuori, in tutto avrò usato la metà della dose di cui sopra, ho pennellato anche abbondantemente il fondo della teglia (nel mio caso il tappetino in silicone).
Ho infornato a 180 gradi per circa 15-20 minuti. Il tempo di far dorare bene il pollo da tutte le parti, girando a metà tempo il pollo sotto sopra.

Il risultato è stato molto gradito dal marito, credo che userò più sovente questo genere di salsina.
Il fumo liquido si sta avverando come un ottimo acquisto, mi stanno venendo in mente diverse idee su come usarlo.



Nessun commento: