venerdì 7 gennaio 2011

Si ricomincia

Anno nuovo vita nuova si dice, speriamo che lo sia, intanto io cercherò di scrivere un pochino di più e cercherò anche di dare qualche nuovo suggerimento utile di salute e benessere, sperando che il fatto di comunicarli agli altri serva anche a me. Si predica bene e si razzola male....

Sto cercando di preparare un po' di consigli utili per il dopo feste, in modo da depurarsi un pochino (ne abbiamo sicuramente tutti bisogno), da mettere le nostre difese immunitarie in avanti (l'inverno non è finito e se sentite i telegiornali, ci stanno bombardando con l'arrivo delle varie influenze) e anche per predisporci alla primavera, in modo da poter poi iniziare anche la preparazione alla prova bichini. (Nel mio caso temo che la prova bichini dovrà aspettare almeno ancora un anno, ma se non si inizia da qualche parte......)

Intanto le vacanze di Natale sono finite, le scuole riaprono i battenti e ci ritroviamo a dover combattere con i soliti ospiti indesiderati che purtroppo finiscono col affollare le capigliature dei nostri piccoli.
Si si, mi sto riferendo proprio ai pidocchi, questi malefici animaletti che solo al pensarci mentre scrivo e mi prude la testa.



Ecco quindi la composizione di uno spray agli oli essenziali da spruzzare sulle capigliature al mattino per prevenire l'arrivo di ospiti indesiderati.

Ingredienti:

Alcol a 40 ° (vodka)
Oli essenziali di :
- Lavandino (lavanda ibrida)
- menta piperita
- niaouli
- tea tree
1 flacone riciclato con tappo spruzzatore da 50 o 100 ml

Procedimento:

Per un flacone da 50 ml
riempire il flacone con 45 ml di vodka
aggiungere 2 ml di lavandino (va bene anche la lavanda fine ma è più costosa)
1 ml di menta piperita, 1 ml di niaouli, 1 ml di tea tree.

agitare molto bene e tappare con lo spruzzatore.

Uso:
uno spruzzo sulla nuca e uno sulle tempie tutte le mattine prima di uscire di casa, può inoltre essere spruzzata anche nei berretti. Attenzione a non spruzzarla vicino agli occhi.
Questa soluzione è già molto concentrata, quindi è imperativo non eccedere nell'uso, il fatto di essere a base alcolica permette la rapida evaporazione, quindi i capelli non rimarrando bagnati e non ci saranno rischi di raffreddamenti, inoltre avrà anche un'azione balsamica e antimicrobica.

AVVERTENZE IMPORTANTISSIME: Gli oli essenziali non devono essere usati in bambini sotto i 4 anni (salvo pochissime eccezioni), quindi questa soluzione non è adatta ai più piccoli.
Come tutti i prodotti contenenti oli essenziali, può causare allergie, quindi occorre sempre fare un test di tolleranza mettendone alcune gocce nell'incavo del gomito, se non compare un'irritazione entro il giorno successivo, si può utilizzare. Nel caso di avvenuto contagio, si può usare la stessa preparazione in concentrazione maggiore:
cioè usare gli stessi dosaggi di oli con solo 10 ml di vodka.
una dozzina di spruzzate sulla capigliatura, seguite da un massaggio, si lascia in posa per un'ora e poi si procede ad uno sciampo delicato. Naturalmente occorrerà passare il pettine fine per eliminare le lendini.

Per i bambini più piccini, usare una soluzione a base di vodka e di lavanda, evitando accuratamente l'uso di menta e degli altri oli che non sono adatti a loro, volendo si può aggiungere dell'olio essenziale di geranio, per quanto riguarda le dosi, vanno dimezzate.

Vi ricordo che occorre sempre usare oli essenziali di sicura provenienza, evitare quelli acquistati nelle fiere, un olio essenziale di buona qualità deve sempre specificare: il nome comune (lavanda), il nome completo in latino (lavandula officinalis angustifoglia), le caratteristiche (es.: timo a timolo, eucalipto citriodora, menta piperita), la provenienza (la stessa pianta ha proprietà diverse in funzione a dove cresce), inoltre deve dichiarare se si tratta di un prodotto biologico, selvatico, coltivato ecc...
Insomma non è facile acquistare un prodotto veramente valido, ma è importate non fidarsi, perchè ci sono moltissime contraffazioni, Oli molto usati come il tea tree per esempio, sono anche molto sovente tagliati con altri prodotti.

3 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Aspettiamo i consigli su come depurarci, che abbiamo davvero bisogno di rimetterci in sesto, dopo gli stravizi delle feste!
Un baciotto e Buon Anno
Sabrina&Luca

marinella ha detto...

grazie Sabrina e Luca, spero di riuscire a postare qualche cosa domani. Ho anch'io ecceduto, e devo proprio mettermi in carreggiata.

Elena Feltre ha detto...

Grazie dei consigli! ...ne farò tesoro.
Buona domenica