domenica 18 ottobre 2009

Cake chocco pera

3 uova
100 gr di zucchero
100 gr di farina di riso
80 gr di farina di grano
100 gr di cioccolato a 70% d cacao
2/3 cucchiaiate di latte
2 cucchiaiate di olio di semi (io arachidi)
1 bustina di lievito
3 pere medio piccole (le ultime dell’orto)
1 cucchiaio di liquore all’anice

Battere le uova con lo zucchero
Mescolare le farine col lievito e con un pizzico di sale
Unire le farine alle uova
Far scaldare il latte e farci sciogliere il cioccolato fuori dal fuoco.
Unire il cioccolato fuso all’impasto, aggiungere l’olio e l’anice.
Pelare le pere e affettarle direttamente in uno stampo in silicone
Colarci sopra l’impasto e infornare per almeno 40 minuti /1 ora a 180° (dipende dal forno)

la foto è in arrivo appena sfornato

6 commenti:

Susina strega del tè ha detto...

Ciao!!!
Ho lanciato il mio primo contest, se ti va di partecipare, vieni a dare una sbirciatina!!

marinella ha detto...

vengo susi,

Alessia ha detto...

questa merita decisamente un tentativo :-D

PAOLA DECORARTE ha detto...

Marinella ciao!
Ho un piiiiiiccolissimo consiglio da chiederti, se non mi manderai a quel paese (spero di no!): le piante di lavanda durante l'inverno come vanno trattate? Vanno innaffiate? Coperte? Scusa la mia ignoranza, ma, avendo raccolto tutte le piantine prodotte, ora resta da fare il trattamento durante i mesi invernali...
Grazie e scusa per l'ennesima rottura di scatole!
ciao
Paola

marinella ha detto...

Paola, ciao bella, non ti scusare, anzi scusa te per il ritardo, ma temo di non saperne tantissimo in merito, io ne ho solo alcune in giardino e in inverno non faccio proprio niente, ma temo di non essere di grande aiuto, prova a vedere in rete, c'è sicuramente chi conosce la coltivazione intensiva meglio di me. Un abbraccio.

PAOLA DECORARTE ha detto...

Grazie lo stesso Marinella!
Proverò a fare qualche ricerca in rete...
Ciao, a presto!