mercoledì 17 luglio 2019

BANANA BREAD AI FIOCCHI D'AVENA

Ho parecchi fiocchi di avena da usare e sto sperimentando non sempre con grande successo.

Tuttavia questa volta il risultato non è stato affatto male.
 

I banana bread prevedono l'uso delle banane appunto,  che servono sia da dolcificante che da legante, non necessitano quindi di uova, per fare questo dolce ho usato solo 5 ingredienti, si ottiene un cake piuttosto denso e nutriente, perfetto per la colazione in quanto sarà gradevole e saziante.

Ingredienti per uno stampo da plumcake:

2 cup di fiocchi di avena senza glutine (ca. 160 gr)
4 banane medie mature
180 gr di burro di arachidi (o altro burro di frutta secca come quello di mandorla)
150 gr di gocce di cioccolato senza glutine
mezzo bicchiere scarso di acqua.

Procedimento:

Mettere i fiocchi nel robot e frullarli  per ridurli quasi a farina, aggiungere sulla polvere di fiocchi, il burro di arachidi o di mandorla, con sopra 3,5 banane tagliate a tocchetti (conservare mezza banana per la decorazione). Frullare il composto, quindi unire ca. mezzo bicchiere scarso di acqua per ammorbidire un po' la preparazione, aggiungere 2/3 delle gocce di cioccolato e mescolare bene (conservare le gocce restanti per la decorazione)

Foderare uno stampo da plum cake con carta forno, versare il composto e livellarlo al meglio.

Decorare la superficie del dolce con la restante mezza banana tagliata a fettine, aggiungere le rimanenti gocce di cioccolato e infornare a 180 gradi per circa 40 minuti.



E' cotto quando il dolce è ben dorato e uno stecchino piantato nel mezzo esce asciutto.
 


Nessun commento: