sabato 3 aprile 2010

La Colomba di Pupina

Quest'anno mi sono di nuovo cimentata nella produzione della colomba, ho utilizzato la ricetta già collaudata di Pupina, continuo a non trovare gli stampi specifici da colomba, quindi mi limito a brutalizzare uno stampo di alluminio per farlo sembrare vagamente ad una colomba, molto vagamente. Per la ricetta ho seguito alla lettera la Sua, quindi vi rimando a Lei.
Ecco le foto prima di infornare e appena sfornata.

6 commenti:

Gata da Plar - Mony ha detto...

Non ci crederai.... l'anno scorso trovai lo stampo al mercato, mesi dopo Pasqua... e mi sono ricordata ORA di averlo.... :DDDD

Sarà per l'anno prossimo :D

Un abbraccio forte!

terry ha detto...

Stupende queste colombe!!!
Io mi son cimentata nella nostra fugassa!:)
devo e posso migliorare!

Buona Pasqua!!!:)

Terry

marinella ha detto...

Monia, pensa che io non riesco a trovarli, comunque, al taglio la colomba è risultata morbida è profumata.

marinella ha detto...

Terry, ti assicuro che non avrei mai pensato di riuscire a fare una colomba così leggera, è proprio solo una questione di lievito e di tempo, naturalmente la profumazione è importante, ma anche se non ha una bella forma sono molto fiera del risultato.

milena ha detto...

insomma!!!io non posso passare da te perchè è un attentato al mio tentativo di perdere peso!!!Aiutoooo urgono consigli per perdere peso (la gravidanza mi ha lasciato la bellezza di 10 kg da smaltire!!!!)
Ti abraccio forte e a presto
Milena

marinella ha detto...

Milena Carissima, io so cosa bisognerebbe fare, ma da li a metterlo in pratica.... e dire che io prima di tutti ne ho bisogno.